a cura di Redazione Automobilismo - 21 maggio 2019

Ferrari: ibrido ed elettrico saranno prodotti in casa

La Casa di Maranello attiverà alcune partnership importanti ma svilupperà e produrrà in casa tutta la tecnologia alla base dei futuri motori ibridi ed elettrici del Cavallino.
1/4
A dirlo è stato nientemeno che l’amministratore delegato della Ferrari Louis Camilleri, il quale durante l’incontro con gli azionisti ha chiaramente espresso quali siano le intenzioni del Marchio di Maranello nei confronti delle nuove tecnologie ibride ed elettriche. Ebbene, se da un lato è ormai scontato che anche la Ferrari in futuro si indirizzerà verso modelli ibridi ed elettrici, quello che ancora non si sapeva era se queste nuove tecnologie sarebbero state prodotte “in house” o acquistate da qualche importante azienda specializzata nel settore.
Ora però il dubbio sembra essere stato risolto. La Casa di Maranello attiverà, infatti, alcune partnership importanti ma svilupperà e produrrà in casa tutta la tecnologia alla base dei futuri motori ibridi ed elettrici del Cavallino. Queste le precise parole di Louis Camilleri: “Ebbene, chiaramente collaboriamo con i nostri fidati fornitori, ma penso che stiamo andando verso uno sviluppo interno più che un’acquisizione per assicurarci un vantaggio di competitività in termini di batterie e tutto il resto”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News