a cura di Redazione Automobilismo - 07 maggio 2019

Tesla Model 3: per il Canada con solo 150 km di autonomia

Una particolare versione "entry level" capace di rientrare negli incentivi governativi previsti dalla governance canadese.
1/10
Gli automobilisti canadesi saranno felici di sapere che Tesla introdurrà sul mercato una variante speciale per il solo stato canadese. Si tratta nello specifico di una variante per così dire base che, se da un lato garantirà solamente 150 chilometri massimo di autonomia, dall'altro permetterà a tutti i suoi acquirenti di poter beneficiare degli incentivi governativi messi a disposizione dalla governance canadese.

1 di 2
Proposta a 44.999 dollari canadesi (29.848 euro), la Model 3 Standard Range canadese sarà ordinabile unicamente negli store del costruttore, non sarà prenotabile online come gli altri modelli e non potrà essere modificata a livello di autonomia una volta che uscita dalla concessionaria. Grazie però al minore prezzo d'acquisto questa versione beneficerà in fase di acquisto di un incentivo statale di 5.000 dollari canadesi, incentivo che scende a 1.250 dollari canadesi per un noleggio di 12 mesi, a 2.500 per 24 mesi e a 3.750 dollari canadesi per un leasing di tre anni.
Anche la Model 3 Standard Range Plus con 386 km di autonomia, proposta a 53.700 dollari canadesi (35.619 euro), riesce però a rientrare nei sopracitati incentivi perché il governo canadese ha previsto che gli incentivi possano essere erogati a tutte le vetture elettriche con prezzi di partenza al di sotto dei 45.000 dollari canadesi (29.849 euro) e a tutte quelle che con tale prezzo di partenza abbiano usufruito di accessori del valore fino a 10.000 dollari canadesi di accessori (6.633 euro).
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News