a cura di Redazione Automobilismo - 29 agosto 2019

Ferrari: cosa ha in mente John Elkann?

Il presidente della casa automobilistica di Maranello ha spiegato come la Casa del Cavallino non sia in cerca di maggiori volumi di vendita ma di una maggiore presenza anche nel segmento delle GT.

1/4

Durante il Concours d’Elegance di Pebble Beach (California), manifestazione dove vengono esposte alcune delle auto d’epoca più rare al mondo e qualche nuovo modello esclusivo, John Elkann, presidente del gruppo FCA e della Casa del Cavallino, ha espresso le sue idee inerenti alla futura produzione in quel di Maranello.

Nuove vetture in arrivo

Secondo le strategie di Elkann la Ferrari andrà si ad ampliare le vendite delle sue auto GT e punterà a rafforzare la propria presenza anche all’interno di questo segmento ma non cercherà sicuramente di inseguire o raggiungere il volume annuale delle vendite della rivale Porsche. Secondo Elkann, infatti, non è questo l’obiettivo della Casa del Cavallino ma si punterà piuttosto all’introduzione di nuovi modelli come una nuova GT già entro novembre e un super SUV sportivo, il tanto atteso Ferrari Purosangue, per non farsi mancare nulla nei confronti degli altri marchi di auto sportive premium o lussuose. Un’ideale ben in linea con quanto delineato dalla società nei precedenti interventi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News