Mazda3 Turbo: quali prestazioni avrà?

Lo scatto nello 0-100 km/h della giapponese messo a confronto con quello delle dirette rivali tedesche e francesi. Come se la sarà cavata?

1/7

L’attesa è finalmente finita. Il costruttore giapponese ha, infatti, svelato i dettagli più salienti della nuova Mazda3 Turbo. Dopo aver festeggiato per l’arrivo di una variante più sportiva e prestazionale, purtroppo però gli entusiasmi si sono subito spenti quando è stato confermato che non la vedremo mai in Europa ma sarà disponibile unicamente per il mercato americano. Superata questa iniziale delusione, proviamo a vedere insieme quali sono le novità che interessano questa nuova versione al peperoncino.

A pulsare sotto il cofano troveremo un motore da 2.5 litri SkyActive-G, sovralimentato tramite turbocompressore a gas di scarico, in grado di erogare ben 230 Cv di potenza massima e 420 Nm di coppia massima. Propulsore che beneficia persino di una specie di Boost in grado di spingere il 2.5 litri 4 cilindri fino a 253 Cv e 434 Nm e che scarica a terra tali numeri tramite un cambio automatico e la più sicura trazione integrale.

Ma questi numeri sulla carta come si traducono una volta scesi in strada? Sarà in grado di combattere ad armi pari con le dirette rivali tedesche e francesi? A rispondere alla nostra domanda ci pensa un video che è apparso in rete che riprende lo 0-100 km/h di una Mazda3 Turbo. Beh non possiamo che rimanere stupiti nello scoprire l’ottimo risultato ottenuto dalla giapponese che è stata capace di fermare il cronometro a un tempo di soli 5 secondi e 75 centesimi per il classico 0-60 miglia (0-96 km/h).

Che dire? Volkswagen Golf GTI, Honda Civic Type-R, Renault Megane R.S. Trophy e Ford Focus ST devono stare molto attente!

Le ultime news video


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News