Top Gear e la Lamborghini Diablo distrutta

Il giornalista McGuinnes alla guida di una Diablo è stato vittima di uno sfortunato incidente proprio durante le riprese della ventinovesima stagione.

1/5

Il noto giornalista britannico e co-conduttore del programma Top Gear, Paddy McGuinness, deve aver passato giornate sicuramente migliori. Durante le riprese della ventinovesima stagione dello speciale dedicato ai motori si è visto, infatti, protagonista di uno sfortunato incidente alla guida di una splendida Lamborghini Diablo. Incidente che non per fortuna recato conseguenze al giornalista ma allo stesso modo non si può dire per la supercar italiana che, a ben vedere dalle foto che vi proponiamo, non è uscita illesa da questo sfortunato evento. Diciamo che anche l’esemplare di Sant’Agata Bolognese ha vissuto sicuramente giornate più fortunate.

Stando alle informazioni rilasciate dalla Lancs Road Police, l’incidente sarebbe avvenuto sulle strade del North Yorkshire in Gran Bretagna, precisamente sulla B6255 nei pressi di Ribblehead. Oltre al luogo preciso dell’accaduto, almeno per ora però non ci sono state riferite le reali cause che hanno portato a questo sfortunato incidente. Le Forze dell’Ordine avanzano l’ipotesi che l’asfalto bagnato possa aver dato origine al tutto con il giornalista McGuinness che avrebbe così perso il controllo della supercar finendo fuori strada. In mancanza però di video dell’accaduto, che possano rivelarci la dinamica reale dell’incidente, diventa difficile affermare quali siano state le reali cause che hanno portato al triste epilogo per la sportiva del Toro.

La Lamborghini Diablo dall’impatto con un muretto di cinta o una staccionata in pietra avrebbe riportato dei danni consistenti ma non irreparabili. Sicuramente però questo sfortunato inconveniente comporterà inevitabili ritardi nella produzione della nuova stagione di Top Gear. Una piccola macchietta sul curriculum del bravo giornalista Paddy McGuinness, colto con molta probabilità di sorpresa dalla potenza di Diablo che senza controlli di trazione e di stabilità e su un asfalto, reso scivoloso dalla pioggia, avrebbero ricreato questo cocktail letale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News