Prossima BMW Serie 5, continuano i test

La prossima BMW Serie 5, che arriverà solo nel 2023, è a metà del suo programma di sviluppo. Ci sarà anche una variante i5 solo elettrica che dovrà competere contro la Mercedes-EQ EQE, Audi A6 e-tron e Tesla Model S. Il modello elettrico affiancherà la iX3, la nuova i4 ed il SUV iX....

1/2

La prossima BMW Serie 5, che arriverà solo nel 2023, è a metà del suo programma di sviluppo.

L'attuale BMW Serie 5 è stata rinnovata nel 2020 e quindi il modello è nella sua seconda fase di vita. Una generazione serie 5 di solito dura da 7 a 8 anni e quindi lo sviluppo di una Serie 5 è in pieno svolgimento.

Ci sarà anche una variante i5 solo elettrica che dovrà competere contro la Mercedes-EQ EQE e la Tesla Model S. Il modello elettrico affiancherà la iX3, la nuova i4 ed il SUV iX; confermate ovviamente anche versioni ibride a benzina e diesel e plug-in.

Il design sembra piuttosto conservativo e più evolutivo che realmente rivoluzionario. Il modello condivide alcuni elementi estetici con la prossima ammiraglia Serie 7 con fari molto stretti ed una griglia frontale a doppio rene dalle dimensioni ragionevoli.

L' ottava generazione condividerà molti elementi con la iX3 [G08] con il sistema e-drive di quinta generazione, con una potenza di 286 CV erogata da un motore elettrico montato sull'asse posteriore, abbinato a un gruppo batterie da 80 kWh; sulla Serie 5, grazie a un' aerodinamica migliore l' autonomia dovrebbe essere maggiore.

Per quanto riguarda i motori a combustione, impiegheranno tutti la tecnologia mild-hybrid a 48 volt per migliorare ulteriormente l'efficienza e ridurre le emissioni di CO2. Ci saranno anche versioni plug-in, con un' evoluzione dei propulsori già presenti nelle attuali 530e e 545e.

1/2

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA