Nuovo LEXUS NX 2022, look più moderno e primo ibrido elettrico plug-in

La seconda generazione del SUV di lusso di medie dimensioni introduce un nuovo design, nuovi propulsori, nuove tecnologie di connettività, sicurezza e comfort e prestazioni dinamiche migliorate....

1/26

La seconda generazione del SUV di lusso di medie dimensioni introduce un nuovo design, nuovi propulsori, nuove tecnologie di connettività, sicurezza e comfort e prestazioni dinamiche migliorate. Non solo, arriva anche il primo modello ibrido elettrico plug-in di Lexus, l’NX 450h+ e il nuovo NX 350h offre la tecnologia elettrica ibrida di quarta generazione.

Il nuovo Lexus NX inaugura dunque un nuovo capitolo per il marchio Lexus. Preannuncia nuove direzioni nel design, nuovi propulsori, tra cui il primo ibrido elettrico plug-in di Lexus, e un balzo in avanti nelle prestazioni dinamiche.

Con NX debutta anche una nuova piattaforma multimediale che porta la connettività, le informazioni e la praticità a un livello superiore e beneficia dell’ampliamento delle potenzialità e della funzionalità del Lexus Safety System + di nuova generazione.

La carrozzeria presenta superfici curve contrastanti e angoli acuti, con proporzioni dinamiche che esprimono agilità e un aspetto ben piantato a terra. Si basa sulla piattaforma Lexus Global Architecture K (GA-K), il che garantisce più spazio nell’abitacolo e un generoso vano di carico.

Rispetto alla precedente generazione, la lunghezza complessiva di NX è aumentata di 20 mm, il passo di 30 mm, la larghezza di 20 mm e l’altezza di 5 mm. La piattaforma GA-K permette una più ampia carreggiata anteriore (+35 mm) e posteriore (+55 mm), che aggiunge enfasi alla presenza su strada della vettura, e accoglie anche ruote e pneumatici di diametro maggiore (cerchi da 18 a 20 pollici ).

Gli allestimenti sono tutti dotati di fari a LED a quattro proiettori, con il primo sottile sistema Adaptive High-beam System (AHS) di Lexus. Ciascuna delle unità contiene 11 chip LED con un’emissione di luce controllata da una telecamera anteriore.

Accomodati a bordo, per aiutarvi a mantenere l’attenzione concentrata sulla strada davanti a sé, le fonti primarie di informazioni - il display multi-informazione, lo schermo multimediale, gli indicatori e l’head-up display opzionale - sono raggruppati in modo da poter essere letti a colpo d’occhio.

Per rendere il funzionamento più facile e più semplice, il numero di interruttori fisici è stato ridotto da 78 a 45 nel nuovo NX e sono stati raggruppati in zone definite secondo la loro funzione. I pulsanti fisici sono stati mantenuti per le funzioni utilizzate più frequentemente (vedi clima), per un funzionamento più rapido e intuitivo.

La piattaforma multimediale è completamente nuova con un funzionamento più veloce e intuitivo e una maggiore praticità. Lexus Link Connect con touchscreen da 9,8 pollici è standard , o Lexus Link Pro con touchscreen ad alta definizione da 14 pollici. Il sistema offre informazioni sempre aggiornate sul percorso con navigazione cloud di serie.

Il nuovo NX offre insomma una connettività più veloce, migliore e più moderna, fornendo la più recente tecnologia multimediale, servizi “sempre connessi” e la comodità di aggiornamenti software e funzionalità over-the-air.

L' integrazione smartphone è sempre di serie: wireless per Apple CarPlay e con una connessione cablata per Android Auto. È disponibile un vano di ricarica wireless, con prestazioni di ricarica più rapide del 50%; può anche essere fatto scorrere in avanti per accedere ad un piccolo e pratico spazio di stivaggio, anche quando l’unità è in uso.

NX offre una generosa capacità di carico: l’altezza del vano è la stessa del modello precedente ma la lunghezza aumenta di 40 mm. Così, lo spazio di carico è di 545 litri sopra il pianale con i sedili posteriori in posizione - più spazio per l’uso quotidiano. Questo aumenta fino a un massimo di 1.436 litri con i sedili abbattuti. C’è abbastanza spazio per trasportare tre sacche da golf o due grandi valigie (77 e 63 litri), senza dover abbassare i sedili.

Un nuovo motore elettrico rende il funzionamento del portellone elettrico più veloce, senza alcun ritardo tra l’azionamento dell’interruttore di comando e l’inizio del movimento. Complessivamente, il tempo di apertura e chiusura è stato dimezzato a circa quattro secondi.

Lexus beneficia di più di 15 anni di esperienza nella tecnologia ibrida. Ora è pronto il suo primo veicolo elettrico ibrido plug-in (PHEV), il nuovo NX 450h+. Il modello di punta della nuova gamma NX è dotato di un motore ibrido a ciclo Atkinson a quattro cilindri da 2,5 litri, di un motore elettrico anteriore da 134 kW, di un motore elettrico posteriore da 40 kW, cambio ibrido e di una batteria agli ioni di litio con una capacità di 18,1 kWh, la più elevata della sua categoria.

L’alto rendimento del motore e l’efficienza del carburante sono supportati da una corsa lunga di 103,4 mm e da un elevato rapporto di compressione di 14,0:1, insieme alla fasatura variabile intelligente delle valvole a controllo elettrico Dual VVT-i e all’iniezione diretta/indiretta D-4S con iniettori multiforo.

Il sistema plug-in completo, compresi i motori elettrici e la batteria, produce un massimo di 309 CV/227 kW, consentendo un’accelerazione da 0-100 km/h in 6,3 secondi. Allo stesso tempo, le emissioni di CO2 comprese tra 20 e 26 g/km e i consumi tra 0,9 e 1,1 l/100 km sono ai vertici della categoria, assicura Lexus.

Grazie alla sua potente batteria e all’efficienza superiore, NX 450h offre anche un’autonomia EV sostanzialmente più elevata. Da 69 a 76 km nel ciclo combinato WLTP e da 89 a 98 km nel ciclo urbano.

Le prestazioni della nuova batteria consentono anche una guida completamente elettrica a velocità fino a 135 km/h. Utilizzando il nuovo cambio ibrido compatto e leggero di Lexus, il sistema elettrico ibrido plug-in offre l’efficienza dei consumi e la potenza migliori della categoria.

L’ NX 450h+ è equipaggiato di serie con il sistema di trazione integrale elettrica intelligente E-Four di Lexus e ha una capacità di traino (frenata) di 1,5 tonnellate.

1/26

Il nuovo NX 350h utilizza invece la quarta generazione di tecnologia ibrida elettrica Lexus, raggiungendo prestazioni molto più elevate e maggiore efficienza. Il sistema ibrido elettrico impiega lo stesso motore a ciclo Atkinson da 2,5 litri dell’ibrido elettrico plug-in NX 450h+, con una differente centralina - ECU - permette di raggiungere una maggiore potenza che in passato. Eroga il 24% di potenza in più rispetto al precedente NX 300h, con una potenza massima di 244 CV / 179 kW.

Questo si riflette in una riduzione del 16% del tempo di accelerazione 0-100 km/h, portandolo a soli 7,7 secondi. NX 350h è dotato dello stesso nuovo sistema ibrido di NX 450h+, che offre la migliore combinazione di risparmio di carburante e potenza nella sua categoria, un risultato supportato dal cambio riprogettato, dal design più compatto, dal peso inferiore e dalla riduzione delle perdite per attrito. Anche l’unità di controllo della potenza ora più piccola e più efficiente.

La trazione integrale è disponibile su tutta la nuova gamma NX già dal momento del lancio. Il leggero e compatto sistema elettrico intelligente Lexus E-Four è montato di serie sul modello ibrido elettrico plug-in NX 450h+ ed è disponibile come opzione per l’ibrido elettrico NX 350h.

Utilizzando un motore elettrico aggiuntivo sull’asse posteriore, fornisce una distribuzione automatica della coppia motrice anteriore/ posteriore tra 60:40 e 20:80, garantendo un grip migliore durante le partenze o la guida su fondi stradali innevati o a bassa aderenza.

1/11

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA