Statistiche web
di Andrea Brambilla
05 February 2024

Fiat 500 Collezione 1957: com’è fatta l’edizione numerata della 500 termica

Era il lontano 1957 quando FIAT presentò al mondo la sua piccola grande auto: la mitica 500. Un auto che sarebbe diventata l’emblema della motorizzazione di massa e del Made in Italy nel mondo. Proprio per celebrare la passione e l’amore incondizionato nei confronti del mitico "cinquino", FIAT lancia la nuova serie speciale e numerata “Collezione 1957”, un’edizione per i collezionisti e composta di soli 1957 esemplari.

1/2

Com’è fatta

L’esterno di questo modello in edizione limitata è caratterizzato da una carrozzeria bicolore Bianco Gelato e Verde Rugiada con capote Beige, accentuata dalla nuova linea di bellezza Argento e dai cerchi in lega da 16" bianchi diamantati. Le calotte degli specchietti retrovisori cromati e la terza luce con serigrafia celebrativa rendono invece omaggio alla storia di quest’auto. Gli interni mostrano invece dei sedili in colore avorio con inserti in pelle Frau e il caratteristico logo "ONE OF 1957" ricamato, plancia in legno e targhetta numerata dedicata sul tunnel centrale.

1/3

Ricca dotazione

Tra le caratteristiche uniche che vanno ad impreziosire l’utilitaria più famosa d’Italia troviamo dettagli cromati, fari DRL a LED, fendinebbia e un display digitale TFT da 7"a colori nella strumentazione. Le funzionalità di connettività sfruttano il sistema MOPAR CONNECT, uno strumento che garantisce sicurezza, monitoraggio e convenienza ai clienti. Sotto il cofano due alternative: il piccolo propulsore 1.0 Hybrid da 70 cavalli, abbinato a un cambio manuale per il mercato europeo, oppure un più classico motore da 1.2 litri e 69 cavalli che fa coppia con il cambio robotizzato MTA e disponibile per il mercato giapponese.

1/2

Cenni di storia

Con oltre 3,2 milioni di unità vendute nel mondo grazie alla seconda generazione uscita nel 2007, di cui oltre 2,7 milioni in Europa, la Fiat 500 è sempre stata ed è tuttora leader europeo nel segmento delle city-car insieme alla Fiat Panda. Nel 2023 è stata la seconda city-car più venduta in Europa, proprio dopo la Panda, con 109mila unità vendute e con un market share del 20%. Occupa il podio nel segmento A in 9 paesi: prima in Germania, Spagna, Austria, Belgio e Portogallo – seconda in Italia e Polonia e terza in Francia e Regno Unito. Un modello che ha ricevuto centinaia di premi internazionali, tra cui il premio “Auto dell’anno” nel 2008, ed è stato protagonista sulle strade di 80 diversi Paesi. Nel 2020, la Terza Generazione della Fiat 500 ha rivoluzionato ancora una volta la mobilità urbana all’insegna della sostenibilità e dell’elettrificazione di massa.



Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA