di Mirko Rovida - 27 settembre 2019

F1, GP di Russia: anteprima e orari TV

Dopo le tre vittorie consecutive della Ferrari, la Mercedes è chiamata a lanciare un segnale forte a Sochi, nel circuito dove non ha mai perso.

1/12

Sochi roccaforte Mercedes

Da quando è ritornato in calendario nel 2014, il Gran Premio di Russia ha visto trionfare tre diversi vincitori, ma tutti e tre hanno sempre avuto qualcosa in comune: guidavano una Mercedes. La Stella, infatti, risulta al giorno d’oggi essere l’unica scuderia ad essere riuscita a imporsi in Russia, considerando anche i due GP disputati oltre un secolo fa. Quest’anno, la Formula 1 sbarca a Sochi in un momento particolare del Campionato e soprattutto in un momento chiave per il team di Brackley. Se la Mercedes non dovesse vincere domenica, infatti, per la prima volta dall’avvento dell’era turbo-ibrida i tedeschi non sarebbero vincitori per più di tre gare consecutive. Le premesse sono tutte a favore delle Frecce d’Argento, ma con una Ferrari in grande spolvero come quella vista nelle ultime tre gare non si può più dire nulla con certezza.

Incognita meteo

Oltre all’incognita della performance delle vetture, anche il meteo giocherà un ruolo cruciale nello svolgimento del weekend di gara. È forse ancora troppo presto per trarre delle conclusioni, ma la pioggia è attesa almeno per una delle giornate del fine settimana. Tuttavia, la domenica risulta essere la giornata con la più bassa probabilità di precipitazioni. Mentre al sabato le possibilità aumentano, alimentando le incertezze per quelli che potranno essere i risultati delle sessioni di qualifica. In caso di tempo sereno la Pirelli ha deciso di portare le gomme C2, C3, C4, scegliendo un mix di compound più duri rispetto al solito. In questo modo, nel caso di gara asciutta, la strategia a una sosta sembrerebbe già essere un obbligo in partenza dato il poco stress esercitato sugli pneumatici dallo scivoloso asfalto russo.

Orari TV

Per gli abbonati a Sky sarà possibile seguire tutte le sessioni del Gran Premio di Russia in diretta, mentre per chi volesse seguire qualifiche e gara in chiaro, esse saranno comunque disponibili sul canale TV8 nel tardo pomeriggio. Da sottolineare che la gara inizierà insolitamente prima rispetto alle altre gare europee. Ecco gli orari TV del weekend:

venerdì 27 settembre

Prove libere 1: 10.00-11.30 (Sky Sport F1 HD)

Prove libere 2: 14.00-15.30 (Sky Sport F1 HD)

sabato 28 settembre

Prove libere 3: 11.00-12.00 (Sky Sport F1 HD)

Qualifiche: 14.00-15.00 (Sky Sport F1 HD) / 18.00 (TV8)

domenica 29 settembre

Gara: 13.10 (Sky Sport F1 HD) / 18.00 (TV8)

Mirko Rovida

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News