a cura di Redazione Automobilismo - 02 luglio 2019

Autostrade tedesche: il troppo caldo abbassa i limiti di velocità

L’asfalto rischia di sgretolarsi a causa delle temperature eccessive. Il Governo corre ai ripari abbassando i limiti di velocità sulle famose Autobahn tedesche.

1/3

Per fortuna per ora il provvedimento interesserà solamente quei tratti privi di limiti di velocità ma se le condizioni climatiche dovessero peggiorare allora potrebbe scattare l’abbassamento del limite anche su quelle tratte che già normalmente dispongono di un limite massimo di velocità.

Il provvedimento è stato reso necessario a causa dell’eccessiva ondata di calore anomalo che sta attanagliando l’Europa e che nello specifico sulle autostrade tedesche sta portando al reale rischio che l’asfalto possa sgretolarsi sotto il passaggio delle auto. Non va, infatti, dimenticato che il passaggio di un’auto sull’asfalto porta a un riscaldamento dello stesso, aumento di calore che è tanto maggiore quanto più elevata è la velocità alla quale viaggia il veicolo. Si tratta pur sempre di attriti tra pneumatico e asfalto con inevitabile generazione di calore che innalza le temperature sia dello pneumatico che dello stesso manto stradale.

Al contrario quindi di altre volte dove i limiti erano stati reintrodotti dove non erano presenti o abbassati dove erano già esistenti per cercare di diminuire i consumi delle vetture e quindi abbattere l’inquinamento prodotto e persistente nell’aria che respiriamo, questa volta il provvedimento mira a salvaguardare nel vero senso della parola il manto stradale che a causa delle elevate temperature potrebbe sgretolarsi al passaggio delle automobili. Situazione già verificatosi sulla tangenziale di Berlino, con conseguente inevitabile restringimento di carreggiata. Ecco perché da qualche giorno anche sulle autostrade senza limite è stato inserito un limite di velocità variabile tra i 100 e i 130 km/h.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News