Bmw Serie 3: in arrivo il diesel mild hybrid

Bmw Serie 3: in arrivo il diesel mild hybrid

Su Berlina e Touring da marzo sarà disponibile la versione mild hybrid a 48 Volt del ben noto 2,0 litri turbodiesel.

Volkswagen ha scelto il metano, per quale motivo?

Volkswagen ha scelto il metano, per quale motivo?

Una utile strategia che permette al colosso tedesco di ripulire la parte bassa della sua gamma e di alimentare anche le berline e le station wagon più gettonate.

Emissioni: elettrico sola e unica soluzione? Non proprio…

Emissioni: elettrico sola e unica soluzione? Non proprio…

La mobilità a batteria non può essere considerata la panacea a tutti i mali. Per una reale riduzione dell’inquinamento ambientale è meglio concentrarsi sui risultati e non sulle tipologie di alimentazione e dirigersi verso una neutralità tecnologica al fine di creare uno scenario di “mixed technology” dove tutte le tecnologie coesistono, vengono prese in considerazione e sviluppate ulteriormente.

Mazda SkyActiv-X: la scelta vincente?

Mazda SkyActiv-X: la scelta vincente?

E’ un benzina ma grazie a specifiche strategie si accende come un diesel, promettendo minori consumi ed emissioni, maggiori prestazioni e un più elevato piacere di guida. La candela c’è e la sovralimentazione anche ma il suo funzionamento è più simile a quello di un comune aspirato.

Mild-Hybrid: l’ibrido amico delle prestazioni

Mild-Hybrid: l’ibrido amico delle prestazioni

Nato come escamotage per abbattere consumi ed emissioni, il sistema mild-hybrid viene oggi utilizzato anche sulle auto più sportive con lo scopo di renderle ancor più efficienti e prestazionali.

IP Optimo: i carburanti premium a prezzi comuni

IP Optimo: i carburanti premium a prezzi comuni

I nuovi benzina e diesel di IP, venduti senza aumento di prezzo, permetteranno di ridurre l’immissione in atmosfera di oltre 300.000 tonnellate di CO2 all’anno.

Blocchi traffico Roma: i vigili al lavoro con auto diesel

Blocchi traffico Roma: i vigili al lavoro con auto diesel

L’ordinanza del Campidoglio richiedeva lo stop indistinto di tutte le vetture diesel fino all’Euro 6 compreso e di tutte le auto benzina fino all’Euro 2 compreso. Ma i mezzi diesel della Forze dell’Ordine?

Eni: 5 milioni di multa dall’Antitrust per il Diesel+

Eni: 5 milioni di multa dall’Antitrust per il Diesel+

Per l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato il colosso petrolifero sarebbe colpevole di pubblicità ingannevole per averlo definito “Green Diesel”. Pronto il ricorso al Tar di Eni.

Roma: bloccare i diesel Euro 6 non ha prodotto risultati

Roma: bloccare i diesel Euro 6 non ha prodotto risultati

Nella Capitale i blocchi alla circolazione anche delle vetture diesel Euro 6 non hanno portato ai risultati sperati. La concentrazione di sostanze inquinanti nell’aria è addirittura aumentata assieme al malcontento generare e alle aspre polemiche da più fronti.

Roma e Torino: blocco dei diesel anche Euro 6 ed Euro 5. Una decisione senza senso!

Roma e Torino: blocco dei diesel anche Euro 6 ed Euro 5. Una decisione senza senso!

I blocchi alla circolazione anche delle vetture diesel di ultima generazione, voluti dalle amministrazioni romane e torinesi per abbattere la concentrazione di sostanze inquinanti nell’aria, sono una decisione assurda e senza fondamento scientifico. A dirlo non siamo noi ma i numeri di autorevoli ricerche e studi.

Fiat 500 e Panda: la gamma si completa con le mild hibrid

Fiat 500 e Panda: la gamma si completa con le mild hibrid

Dotate di un powertrain ibrido leggero, le nuove citycar di casa Fiat promettono consumi ed emissioni ridotti fino al 30% rispetto alle comuni motorizzazioni benzina. Prezzi al lancio da 10.900 euro.

Renault Clio e Captur E-Tech: ibrido avanti tutta

Renault Clio e Captur E-Tech: ibrido avanti tutta

La Casa della Losanga ha presentato le versioni ibride ed ibride plug-in delle sue Clio e Captur.

Emissioni: con le nuove norme ennesimo giro di vite

Emissioni: con le nuove norme ennesimo giro di vite

Con l’anno nuovo sono entrate in vigore le nuove regole per quanto concerne gli standard in fase di omologazione e immatricolazione di auto e furgoni.

Renault Clio E-Tech: il full-hybrid secondo la Losanga

Renault Clio E-Tech: il full-hybrid secondo la Losanga

Un motore benzina aspirato più due motori elettrici sono gli assi nella manica del nuovo sistema full-hybrid della Casa francese.

Polestar: nell’immediato c’è l’ibrido plug-in

Polestar: nell’immediato c’è l’ibrido plug-in

Nella transizione dal motore termico al motore pienamente elettrico, passaggio non sicuramente immediato, una tappa obbligatoria ed essenziale è la tecnologia ibrida plug-in.

Bologna: benvenuta ZTL ambientale

Bologna: benvenuta ZTL ambientale

Dal 1° gennaio 2020 non basta più risiedere in centro per poter accedere alla ZTL bolognese ma occorre anche che la propria auto sia conforme alle nuove norme sulle emissioni.

Mazda: le nuove norme europee sulle emissioni sono una bella gatta da pelare

Mazda: le nuove norme europee sulle emissioni sono una bella gatta da pelare

La casa nipponica, spaventata dalle nuove normative europee sulle emissioni di CO2, punta tutto sulla nuova MX-30 per evitare le pesanti sanzioni elevate dall’Unione Europea.

Decreto Milleproroghe: ma gli incentivi per auto e moto elettriche?

Decreto Milleproroghe: ma gli incentivi per auto e moto elettriche?

Recuperati all’ultimo i fondi per l’acquisto di mezzi due ruote a batteria che sono stati però sottratti da quelli precedentemente stanziati per l’acquisto di mezzo a quatto ruote elettrico.

Auto a Idrogeno (Fuel Cell): cosa c’è da sapere?

Auto a Idrogeno (Fuel Cell): cosa c’è da sapere?

Una tecnologia sicuramente rispettosa per l’ambiente e corredata di tutti i vantaggi offerti dall’elettrico ma purtroppo non ancora abbastanza diffusa e sviluppata da poter essere considerata una valida alternativa.

Auto ibride: tre nuove fasce in base alla CO2

Auto ibride: tre nuove fasce in base alla CO2

Il Ministero dei Trasporti ha deciso di riclassificare in base alla emissione di CO2 le auto con alimentazione mista di motore termico più motore elettrico.

Dieselgate Volkswagen: ora è il turno dell’Australia

Dieselgate Volkswagen: ora è il turno dell’Australia

Una maxi multa del valore di 86 milioni di dollari è stata elevata dal Paese oceanico nei confronti del colosso tedesco per la vicenda inerente allo scandalo delle emissioni dei motori diesel.

Mercedes-AMG: i limiti sulle emissioni remano contro la gamma

Mercedes-AMG: i limiti sulle emissioni remano contro la gamma

La Casa di Affalterbach potrebbe dover ridurre la sua gamma motori di circa il 75% a causa delle limitazioni sulle emissioni di CO2 imposte dalla Unione Europea

Europa, in arrivo una nuova stretta sulle emissioni?

Europa, in arrivo una nuova stretta sulle emissioni?

Ennesima mazzata per il settore automotive europeo e per tutto il suo indotto che potrebbero veder inasprirsi ulteriormente le già severe normative sulle emissioni inquinanti

Volkswagen: il 1.5 TSI Evo ACT 130 CV Bluemotion è amico dell’ambiente

Volkswagen: il 1.5 TSI Evo ACT 130 CV Bluemotion è amico dell’ambiente

Abbinato al cambio automatico doppia frizione, il nuovo motore TSI Evo, che si avvale di ciclo Miller e disattivazione dei cilindri, spegne e scollega il motore per una funzione di veleggiamento evoluta.

Auto elettriche: sono o non sono a emissioni zero?

Auto elettriche: sono o non sono a emissioni zero?

Tutto dipende da quali aspetti si prendono in considerazione, da come viene prodotta l’energia elettrica e da se si considera la sola fase di marcia o l’intero ciclo vita della vettura.