CO2: elettriche peggiori dei diesel? A dirlo è uno studio tedesco.

CO2: elettriche peggiori dei diesel? A dirlo è uno studio tedesco.

Secondo una ricerca una Tesla Model 3 elettrica nel suo ciclo vita emetterebbe fino al 28% in più di anidride carbonica (CO2) rispetto Mercedes C220d a gasolio. La vera alternativa per lo studio tedesco sarebbe il metano e non l'elettrico.

Shell: con un centesimo in più salvaguardi l'ambiente

Shell: con un centesimo in più salvaguardi l'ambiente

Il ricavato servirebbe a piantare nuovi alberi così da compensare la CO2 rilasciata nell'aria dall'utilizzo dei combustibili fossili.

A20: il carburante che abbatte le emissioni

A20: il carburante che abbatte le emissioni

Sviluppato da FCA ed Eni, il nuovo carburante promette di abbattere le emissioni di anidride carbonica.

Nuove auto a gasolio (diesel): fondamentali per la riduzione della CO2

Nuove auto a gasolio (diesel): fondamentali per la riduzione della CO2

Secondo uno studio dell'Unione Petrolifera il contributo dei motori diesel di ultima generazione sarebbe fondamentale nella lotta alle emissioni.

Emissioni di CO2: approvato il limite 59 g/km per il 2030

Emissioni di CO2: approvato il limite 59 g/km per il 2030

Un taglio del 37,5% fra 2021 e 2030 che porterà a una emissione massima di CO2 di 95 g/km per il 2021, di 80,75 g/km per il 2025 e di 59,37 g/km per il 2030.

Ecotassa auto: facciamo chiarezza sul bonus/malus per le nuove auto con emissioni oltre i 110 g/km di CO2

Ecotassa auto: facciamo chiarezza sul bonus/malus per le nuove auto con emissioni oltre i 110 g/km di CO2

La nuova norma introdurrebbe un sistema di tasse o incentivi proporzionale alle emissioni di anidride carbonica. E’ per ora in discussione alla Camera e potrà essere modificata ma per diventare legge dovrà superare anche il parere del Senato. Intanto sono fioccate da ogni parte le critiche nei confronti del Governo giallo-verde che è già pronto a correre ai ripari.

Emissioni auto: altro giro di vite per i limiti sulla CO2

Emissioni auto: altro giro di vite per i limiti sulla CO2

La Commissione Ambiente dell'Europarlamento ha richiesto limiti ancor più stringenti sulla CO2, fissando un taglio del 20% entro il 2025 e del 45% entro il 2030.