Statistiche web
05 December 2023

Lexus anticipa i futuri modelli elettrici

Lexus diventerà un brand di veicoli 100% elettrici a batteria (BEV) a livello globale entro il 2035, e ancora prima in Europa, entro il 2030 se le condizioni di mercato lo permetteranno. Ecco cosa ci riserva il futuro

LF-ZC, la berlina che debutterà nel 2026

1/5

I concept LF-ZC e LF-ZL dimostrano come Lexus intenda massimizzare il potenziale offerto dall'elettrificazione e dalle tecnologie innovative per offrire nuove esperienze di mobilità. LF-ZC (Lexus Future Zero-emission Catalyst) anticipa una nuova berlina il cui lancio è previsto nel 2026. Raccoglie il know-how dell'esperienza Lexus nell'elettrificazione, con proporzioni eleganti, baricentro basso, abitacolo spazioso e un design che unisce funzionalità ed estetica piacevole.

LF-ZL, il SUV iper-connesso

1/3

LF-ZL (Lexus Future Zero-emission Luxury) è uno studio per un SUV elettrico a batteria di fascia alta che consente una connessione continua tra persone, mobilità e società. L'esperienza di guida può essere adattata alle preferenze di ogni singolo utente e l'interazione con il veicolo raggiungerà un livello superiore, con l'auto che darà suggerimenti personalizzati, basati sullo stile e sulle abitudini del guidatore. L’impiego del bambù come materiale specifico dell'abitacolo rimanda alla tradizione giapponese, ma riflette anche un approccio sostenibile: l'uso industriale di questa pianta a crescita rapida è essenziale per evitare uno sviluppo eccessivo e proteggere la natura.

Cockpit intelligenti

1/3

I cockpit intelligenti, completamente digitali, consentono al guidatore di accedere rapidamente ai comandi in un ambiente avvolgente. L'elemento centrale è il controllore dello sterzo che utilizza l'esclusiva tecnologia One Motion Grip di Lexus. Le funzioni sono riunite su piccoli schermi digitali ai lati del guidatore. I comandi operativi come il cambio, i sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida (ADAS) e la selezione della modalità di guida si trovano sul pad di sinistra, mentre le funzioni di comfort come l'audio, il controllo del clima e le funzioni AI sono raggruppate sulla destra. I concept sono inoltre dotati di specchietti retrovisori e laterali digitali e di un monitor ampio sul lato passeggero anteriore per accedere alle app di intrattenimento e mobilità. Il nuovo sistema operativo Arene aprirà nuove possibilità di intrattenimento e connettività. Utilizzando l’intelligenza artificiale (AI), il sistema di riconoscimento vocale offrirà una risposta rapida ai comandi e sarà in grado di fornire suggerimenti personalizzati e flessibili, paragonabili ad un assistente personale sempre a disposizione. Il sistema sarà anche in grado di apprendere le routine del guidatore, le app e le funzioni preferite e di attivarle automaticamente, senza che venga richiesto.

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA