Statistiche web
01 December 2023

Kia Sorento, nuovo look, motori diesel, hybrid e plug-in

Kia Sorento si rinnova, con un look ispirato alla EV9 e motori a benzina elettrificati, oltre al diesel di 2,2 litri. Migliorano sicurezza e comfort

1/6

Sempre offerto anche in versione a 7 posti, Sorento osa di più nell’estetica, proponendo un frontale massiccio e squadrato come nel caso della EV9, ma confermando, anzi, migliorando i suoi principali punti di forza; comfort e sicurezza. Nel primo caso adottando, anche in questo caso come sulla EV9, i nuovi sedili relaxation anteriori con memoria, con quello del guidatore con tecnologia Driver Ergo Motion, quindi dotato di supporti, compreso quello lombare, a celle d'aria per ridurre l’affaticamento nei lunghi viaggi. Il volante è invece riscaldabile e, a richiesta, può disporre della regolazione elettrica. Da segnalare anche i sedili anteriori regolabili elettricamente e corredati delle funzioni di ventilazione e riscaldamento, quest’ultima estesa anche ai sedili della seconda fila. Gli interni sono poi realizzati con materiali sostenibili come pelle sintetica e plastica riciclata (PET) per il rivestimento dei sedili, che presentano un nuovo livello di finitura nel colore Sage Green, al quale si aggiungono la pelle nera con un nuovo pattern traforato e la nappa nera trapuntata bordata da un “piping” grigio.

Schermo doppio

1/3

Osservando la plancia spiccano i due generosi schermi affiancati: quello da 12,3 pollici per sistema di infotainment e navigazione, mentre l’altro è riservato al guidatore e mostra le classiche informazioni dei quadri strumenti digitali. L’head-up display da 10 pollici proietta invece sul parabrezza quelle principali in modo da assicurare una maggiore sicurezza. Aspetto quest’ultimo tenuto in grande considerazione in virtù di una serie di contenuti sofisticati come l’Highway Drive Assist 2.0 con Lane Change Assist e Surround View Monitor (SVM) con funzione di visualizzazione 3D, il sistema Forward Collision-Avoidance Assist con l’inserimento della funzione Junction Turning and Crossing (svolta e attraversamento incroci), l’Evasive Steering Assist (assistenza sullo sterzo), il Lane change oncoming (cambio di corsia) e la Lane change side (cambio di corsia laterale).

Parola d'ordine efficienza

Oltre al classico turbodiesel di 2,2 litri associato al cambio automatico a 8 rapporti, con la possibilità di scegliere tra trazione anteriore o integrale, la gamma motori propone sia la tecnologia hybrid, che plug-in hybrid. Nel primo caso, il motore a benzina1.6 T-GDI è abbinato a un motore elettrico alimentato da una batteria da 1,49 kWh e al cambio a sei marce, sempre con l’opzione trazione anteriore o AWD, mentre nel secondo il motore è lo stesso 4 cilindri in linea, ma la batteria ha una capacità di 13.8 kWh, la trasmissione è automatica, sempre a 6 marce, e la trazione integrale.

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA