Statistiche web
07 December 2022

Euro NCAP, 14 nuovi crash test

Euro NCAP pubblica i risultati del gruppo finale di auto sottoposte ai test per il 2022. Solo tre delle 14 auto testate non hanno raggiunto il massimo punteggio in termini di sicurezza con le cinque stelle complessive. Lucid, uno dei tanti nuovi marchi testati da Euro NCAP nel 2022, porta il suo modello "Air" in Europa e impressiona positivamente ...

1/17

Euro NCAP pubblica i risultati del gruppo finale di auto sottoposte ai test per il 2022. Solo tre delle 14 auto testate non hanno raggiunto il massimo punteggio in termini di sicurezza con le cinque stelle complessive. Lucid, uno dei tanti nuovi marchi testati da Euro NCAP nel 2022, porta il suo modello "Air" in Europa e impressiona positivamente con una valutazione a cinque stelle.

Posizionata nel segmento premium, e dotata delle più recenti tecnologie di sicurezza, la Lucid Air tiene testa a vetture come la Tesla Model S, pubblicata il mese scorso, e altri veicoli di fascia alta come Lexus RX e Land Rover Discovery Sport, e la più "piccola" Mercedes-Benz GLC.

La cinese Chery, ben consolidata in altre regioni del mondo, arriva in Europa con il piccolo fuoristrada OMODA5, e Maxus di SAIC presenta il MIFA 9, un grande MPV, ed entrambi offrono risultati a cinque stelle.

MG, un altro marchio SAIC, continua la sua serie di successi con un punteggio massimo per la sua MG 4, una piccola auto elettrica per la famiglia.

Il 2022 ha visto anche accelerare la tendenza verso l'elettrificazione. Volkswagen ID. Buzz è solo l' ultimo in ordine di tempo. I pick-up Ford Ranger e VW Amarok, uniscono invece propulsori tradizionali con tecnologie di sicurezza aggiornate. Anche la Škoda Octavia ha ricevuto le cinque stelle per le sue prestazioni nei test Euro NCAP.

La Ford Puma e la monovolume Volkswagen Touran, progetti ormai non più recentissimi, hanno invece perso una delle cinque stelle guadagnate in precedenza, a causa degli standard di sicurezza più elevati richiesti dalle ultime normative.

Anche la Peugeot 308 SW, e di riflesso la nuova 408, hanno ottenuto quattro stelle. Più nel dettaglio, il motivo è una bassa protezione per il torace e la parte inferiore delle gambe del guidatore in caso di urto frontale e l' assenza di un airbag centrale.

Nel test d'urto contro barriere laterali, la protezione di tutte le aree critiche del corpo e dell'auto è risultata buona ed ha ottenuto il punteggio massimo; anche nell'impatto laterale contro un palo, la protezione del torace è risultata adeguata e quella per le altre zone del corpo buona.

1/17

Le ultime news video

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA