Honda Civic Diesel: arriva l’automatico a 9 rapporti

27 July 2018
a cura di Redazione Automobilismo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/9
    Un’unità automatica a convertitore di coppia e 9 rapporti capace di scalare anche 4 rapporti alla volta e di regalare elevato comfort di guida ma…

    Sulla nuova Honda Civic Diesel, sia in versione quattro che cinque porte, si potrà finalmente optare per la nuova trasmissione automatica a 9 rapporti. Sarà un’unità a convertitore di coppia, abbinabile a tutti gli allestimenti, che privilegerà il comfort di marcia pur senza dimenticare il piacere di guida. Invariati naturalmente i livelli prestazioni erogati del motore giapponese: 120 CV a 4.000 giri/min e 300 Nm a 2.000 giri/min.

    Honda Civic Diesel: arriva l’automatico a 9 rapporti

    Se la cava peggio

    Nonostante però il software di gestione consenta passaggi di marcia molto morbidi e scalate multiple consecutive con passaggi anche dalla 9° alla 5° o dalla 7° alla 4°, secondo quanto dichiarato dalla Casa costruttrice la Civic automatica fa peggio della sua gemella manuale: non solo, infatti, lo 0-100 km/h viene raggiunto in un secondo in più (11 secondi contro i 10 della manuale) e la velocità massima risulta di un chilometro inferiore (200 contro 201 km/h) ma anche i consumi sembrerebbero avere la peggio con un valore medio dichiarato di 4,1 l/100 km a fronte dei 3,6 l/100 km della variante manuale.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta