F1, GP del Belgio: anteprima e orari TV

24 agosto 2017
di Mirko Rovida
F1, GP del Belgio: anteprima e orari TV
Terminata la pausa estiva, la Formula 1 ritorna sullo storico circuito belga di Spa-Francorchamps. Ecco un’anteprima e come seguire il Gran Premio in TV

La Ferrari conferma Raikkonen per il 2018

F1, GP del Belgio: anteprima e orari TV

L’annuncio è arrivato in via ufficiale poco prima del weekend di gara: Kimi Raikkonen vestirà i colori della Scuderia Ferrari anche nella prossima stagione. Per il finlandese, il tanto atteso quanto chiacchierato rinnovo è giunto proprio in vista del Gran Premio sul tracciato a lui più congeniale. Iceman, infatti, sarà il pilota più vincente in griglia sul circuito di Spa, con ben quattro vittorie all’attivo in carriera, secondo solamente a Michael Schumacher e Ayrton Senna. Un’occasione fondamentale per dimostrare ai vertici di Maranello di aver preso la decisione più giusta, e per spegnere, almeno per un po’, i bollenti spiriti dei sempre più numerosi detrattori che ultimamente compaiono ovunque al semplice pronunciare il nome di Raikkonen.

Mercedes favorita, ma attenzione alle sorprese

F1, GP del Belgio: anteprima e orari TV

Data la conformazione della pista, il veloce tracciato di Spa-Francorchamps è, almeno sulla carta, favorevole al pacchetto Mercedes piuttosto che a quello Ferrari. La lotta sarà però viva, poiché le due scuderie hanno entrambe dimostrato durante l’intero arco della stagione di sapersi marcare stretto nonostante le difficoltà. In aggiunta, le nuove evoluzioni (tra cui un inedito diffusore) provate da Charles Leclerc sulla Rossa durante le sessioni di test in Ungheria dovrebbero aiutare le monoposto di Maranello a tenere il passo delle Frecce d’Argento in occasione dei prossimi appuntamenti della stagione.

Esordio per le ultra-soft

In Belgio si assisterà all’esordio assoluto della mescola ultra-soft marcata Pirelli. Data l’alta severità dell’asfalto nei riguardi degli pneumatici sarà interessante scoprire come i team si adatteranno per sfruttare al meglio la mescola più morbida disponibile. È lecito aspettarsi una gara dalla strategia variabile tra le due soste oppure la sosta singola. Tra i top team, la Red Bull si è mostrata la più aggressiva portando in Belgio ben nove treni di ultra-soft. Diversamente, Ferrari e Mercedes hanno optato per strategie più conservative scegliendo rispettivamente sette e sei set di gomme a banda viola. Attenzione, però, perché tutte le strategie preventivate dalle squadre potrebbero essere vanificate dall’arrivo della pioggia, prevista, pur considerando il meteo variabile, sia per la giornata di sabato sia per quella di domenica.

F1, GP del Belgio: anteprima e orari TV

GP del Belgio: orari e dirette TV

Venerdì 25 agosto
Prove Libere 1: ore 10.00-11.30 (Sky Sport F1 HD) – ore 15.30 (Rai Sport HD)
Prove Libere 2: ore 14.00-15.30 (Sky Sport F1 HD) – ore 18.30 (Rai Sport HD)
Sabato 26 agosto
Prove Libere 3: ore 11.00-12.00 (Sky Sport F1 HD) – ore 15.00 (Rai Sport HD)
Qualifiche: ore 14.00 (Sky Sport F1 HD) – ore 18.00 (Rai 2)
Domenica 27 agosto
Gara: ore 14.00 (Sky Sport F1 HD) – ore 21.00 (Rai 2)

F1, GP del Belgio: anteprima e orari TV
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta