BMW X3 M e X4 M: piccola apparizione al Nürburgring

11 September 2018
a cura di Redazione Automobilismo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/23
    Un ruggente sei cilindri in linea, una trazione integrale funambolica e un design che non lascia interrogativi, sono le carte in tavola delle due nuove SUV sportive di Monaco.

    La Casa dell’Elica in occasione delle gare del DTM, svoltesi al Nürburgring dal 7 al 9 di settembre, ha omaggiato il gremito pubblico accorso per l’occasione con un reveal davvero particolare. Nei momenti di pausa tra le varie competizioni una BMW X3 M e una X4 M, ancora leggermente camuffate, si sono esibite in alcuni giri dimostrativi sul famosissimo circuito tedesco, dando dimostrazione alla folta folla di tutto il loro carattere sportivo.

    Tanta tanta potenza

    Basate sui modelli freschi di restyling, la Sports Activity Vehicle (SAV) e la Sports Activity Coupe (SAC) adotteranno sotto pelle un 3.0 litri sei cilindri in linea turbo benzina (TwinPower Turbo) da oltre 400 CV che sarà naturalmente abbinato a un cambio automatico a convertitore di coppia e otto rapporti, appositamente rivisto per l’occasione, e alla trazione integrale xDrive M con differenziale posteriore sportivo (attivo), giustamente ricalibrata per garantire la massima trazione e il massimo divertimento sia dentro che fuori le curve.

    BMW X3 M e X4 M: piccola apparizione al Nürburgring

    Eleganti e muscolose

    Sul fronte estetico dovremo attendere ancora un po' e sperare in qualche teaser o foto rubata ritraente le due sportive bavaresi con minori camuffature sulla carrozzeria. Per ora possiamo solo dire che non mancheranno le generose prese d’aria, i passaruota maggiorati, i cerchi di generose dimensioni con gommature esagerate, l’impianto frenante prestazionale, dettagli estetici specifici per le griglie e i profili aerodinamici e l’impianto di scarico sportivo capace di regalare un sound da pelle d’oca.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta