La Suv Lamborghini Urus in produzione da aprile

9 febbraio 2017
Redazione Automobilismo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/12
    L'erede spirituale della LM002 sarà in produzione da aprile nell'area dedicata dello stabilimento di Sant'Agata Bolognese, cresciuto per ospitare la Urus che sarà anche ibrida

    La suv lamborghini urus in produzione da aprile

    Il primo vero SUV nella storia di Lamborghini (erede spirituale della LM002) sarà in produzione da aprile nella fabbrica di Sant’Agata Bolognese. Il modello è stato, come noto, ribattezzato Urus e consentirà al Toro di raddoppiare i volumi di vendita a livello mondiale. All’imminente Salone di Ginevra sarà esposta la versione di serie del potente SUV.

     

    Ha dichiarato Stefano Domenicali, ad di Lamborghini: "Saprete altro nelle prossime due settimane. Il nome è confermato, si chiamerà Urus. La produzione parte ad aprile, benché all'inizio si tratterà di esemplari pre-serie. E' una fase molto delicata, di conseguenza il 2017 sarà fondamentale per noi. Non sottovalutate il grande passo che stiamo facendo". Riguardo alla potenziale versione ibrida di Urus (e di altri modelli Lambo), Domenicali dice: "Sono certo che l'ibrido arriverà, probabilmente si tratterà del secondo modello della Urus. Se mi chiedete quando e come, credo che ci vorranno anni. Credo che la giusta tempistica perché si possa considerare l'elettrificazione sulle nostre vetture corrisponda al momento in cui riusciremo a conservare le caratteristiche attuali di automobili supersportive. Il peso e il centro di gravità, in particolar modo. Per come la vedo oggi, non accadrà prima di dieci anni".

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta