Mercedes Classe A Next: più sportiva e tecnologica

14 febbraio 2017
Redazione Automobilismo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/6
    Con le versioni Next, Classe A offre ancora di più in tema di stile e equipaggiamenti, con un vantaggio cliente che può arrivare fino ad oltre 6 mila Euro

    Mercedes classe a next: più sportiva e tecnologica

    Quando nel 2012 fu lanciata la nuova Classe A, Mercedes sapeva che non si trattava di un semplice nuovo modello, ma di un’autentica rivoluzione. Da un lato perché si sostituiva una vettura apprezzatissima sul mercato italiano, specie dal pubblico femminile, dall’altro perché la vettura rompeva in modo netto con il concetto da MPV compatto della versione precedente, per sposare linee da berlina compatta sportiva ed audace. La Casa della Stella ha vinto la sfida, tanto che Classe A è diventata pioniera di una rivoluzione sia dal punto di vista del design, sia della dotazione tecnologica che, per la prima volta dal basso della gamma, ha poi influenzato tutta l’offerta di prodotto. La famiglia delle compatte di Mercedes ha permesso di conquistare un target nuovo, per il 75% strappato ad altri marchi e di abbassre l’età media dei clienti di ben 13 anni. Classe A, GLA, CLA e CLA Shooting Brake hanno venduto in Italia 130 mila unità di cui il 50% costituito proprio dalla Classe A che in 5 anni ha venduto in media ogni anno 2.500 vetture in più della vecchia MPV. Un successo enorme, tanto da sovvertire il normale ciclo vita di una vettura. A cinque anni dal lancio le vendite continuano a crescere (+27% nel 2016).

     

    Mercedes classe a next

    Oggi, con le versioni Next, Classe A offre ancora di più in tema di stile e equipaggiamenti, con un vantaggio cliente che può arrivare fino ad oltre 6 mila Euro. Nello specifico, si quantifica in oltre 2.600 euro per le versioni Executive Next e Sport Next e sale fino a 4.250 euro con la versione Premium Next. Il dettaglio degli allestimenti si trova sul sito ufficiale Mercedes.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta