Lamborghini Huracán LP 580-2, si è fatta in due

6 gennaio 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/15
    Debutta la sportiva del Toro a trazione posteriore, con il V10 che eroga 580 Cv (30 in meno della LP 610-4) e alleggerita di 33 kg...

    Lamborghini huracán lp 580-2, si è fatta in due

    La prima evoluzione dell’erede della Gallardo è stata la Spyder, ora è il turno della LP 580-2, dove 580 sono i cavalli erogati dal V10 aspirato di 5 litri (610 Cv la potenza massima del modello a trazione integrale) e 2 le ruote motrici. Già, perché questa versione, che comunque affianca la 610-4, è rigorosamente a trazione posteriore e vanta un peso inferiore di 33 kg rispetto alla Huracán in vendita fino a oggi. Secondo quanto dichiarato dal Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini: "si rivolge a coloro che desiderano un’esperienza di guida ancora più coinvolgente, o che attualmente hanno una vettura a trazione posteriore di altre marche che aspirano a guidare una Lamborghini”.

     

     

    Non saranno quindi i 2 decimi di secondo in più dichiarati nello scatto da 0 a 100 km/h e la velocità massima inferiore di 5 km/h rispetto alla 560-4 a scoraggiare una clientela che privilegia emozioni e coinvolgimento di guida rispetto alla prestazioni pure, che dovrà rinunciare anche ai freni carboceramici di serie e ai cerchi da 20 pollici, visto che la nuova nata propone dischi in acciaio con pinze in alluminio e cerchi Kari da 19 pollici standard. Ma questa nuova variante si distingue anche dal punto di vista estetico, con un frontale ristilizzato con l’obiettivo di incrementare il carico verticale in velocità e una coda caratterizzata dal diverso estrattore d’aria.

     

    Il peso di 1.389 kg è distribuito al 40% all’avantreno e al 60% al retrotreno, mentre le diverse caratteristiche meccaniche della vettura hanno richiesto alcune modifiche a sospensioni, sistema di gestione della potenza, sterzo e taratura dei controlli elettronici di trazione e stabilità. Anche i settaggi dei programmi di guida Strada, Sport e Corsa sono stati modificati per assicurare un comportamento più sovrasterzante, mentre il cambio a doppia frizione resta lo stesso della 610-4, al pari del Lamborghini Dynamic Steering fornito a richiesta. Il prezzo base della 580-2 parte da 183.000 euro, più di 23.000 euro in meno alla più accessoriata 610-4.

     

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta