GM sospende 350 addetti idello stabilento in Argentina

8 marzo 2017
Redazione Automobilismo
GM sospende 350 addetti idello stabilento in Argentina
Taglio della produzione sulle vetture Chevrolet realizzate in Argentina per il gruppo GM, una decisione che potrebbe portare al ridimensionamento del sito.

Gm sospende 350 addetti idello stabilento in argentina

General Motors ha annunciato la sospensione lavorativa fino a novembre 2017 per 350 addetti dello stabilimento produttivo argentino di Rosario, che realizza modelli della gamma Chevrolet. Riceveranno l’80% del salario mensile. La decisione riflette la debolezza della domanda in Sud America, questa la motivazione ufficiale. Tuttavia non si possono trascurare gli strali del nuovo presidente Usa contro la produzione delocalizzata fuori dagli Stati Uniti, che potrebbero aver avuto qualche effetto non trascurabile sulla decisione. La produzione delle vetture definite world car, infatti, pur se indirizzate alle specifiche tecniche del Paese nel quale si trovano può essere facilmente realizzare anche vetture destinate ad altri mercati per sfruttare le economie di scala esitenti su piazze con costo della mano d'opera più basso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta