Iniziano le celebrazioni per il 70° anniversario di Ferrari

14 marzo 2017
Redazione Automobilismo
Iniziano le celebrazioni per il 70° anniversario di Ferrari
Tnati sono gli anni sono passati dal 12 marzo 1947, quando la prima V12 che recava sul cofano il cavallino in omaggio a Francesco Baracca uscì dall'officina.

Iniziano le celebrazioni per il 70° anniversario di ferrari

Ferrari ha avviato le celebrazioni per il 70° anniversario della sua fondazione. Era infatti il 12 marzo del 1947 quando Enzo Ferrari mise in moto la 125 S, prima vettura a portare il suo nome. Allora una piccola fabbrica, sarebbe poi diventata negli anni l’emblema del Made in Italy nel mondo. Attraverso un video rievocativo, si può ammirare la 125 S varcare di nuovo i cancelli di via Abetone Inferiore e nel farlo, la prima 12 cilindri a portare il Cavallino Rampante sul cofano consegna un testimone ideale proprio a LaFerrari Aperta, simbolo di questi 70 anni. Il 12 cilindri della 125 S (che il 20 maggio 1947 trionfò nel GP di Roma con al volante Franco Cortese) fu ideato da Gioacchino Colombo con il contributo di Giuseppe Busso e Luigi Bazzi. Gli eventi celebrativi per i 70 anni si terranno in 60 Paesi e culmineranno il 9 e 10 settembre a Maranello.

Sposta