BMW raddoppia con elettriche e plug-in

23 marzo 2017
a cura di Redazione Automobilismo
BMW raddoppia con elettriche e plug-in
Un promettente inizio d'anno per il marchio bavarese, che vede sul mercato mondiale una crescita due cifre delle proprie vetture ibride de elettriche.

BMW: vendite elettriche e plug-in raddoppiate nel primo bimestre

Ottimo inizio di nuovo anno per le vendite a livello mondiale delle BMW elettriche ed ibride plug-in. Le immatricolazioni del primo bimestre sono infatti più che raddoppiate rispetto allo stesso periodo del 2016 ad oltre 10 mila esemplari, risultato che fa ben sperare i vertici della Casa bavarese di soddisfare il target annuale delle 100 mila unità. BMW ha iniziato a distribuire la sua prima elettrica, la i3 (ora dalla capacità delle batterie potenziata), a novembre del 2013 e la soglia delle 100 mila vetture l’ha superata in tre anni. L’offensiva “verde” del costruttore proseguirà nei prossimi anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta