Elettriche e autonome: le Car2go del futuro

16 dicembre 2016
Redazione Automobilismo
Elettriche e autonome: le Car2go del futuro
L'evoluzione delle ormai popolari vetture offerte in car sharing si evolverà verso sistemi self driving con la trazione elettrica

Elettriche e autonome: le car2go del futuro

Il futuro del car sharing è elettrico, autonomo e connesso. È la previsione avanzata da Thomas Beermann, responsabile del programma car2go Europe, il servizio gestito dalla Daimler-Benz. L'offerta di auto in "noleggio rapido" è attiva ormai da otto anni e a oggi sono circa 14 mila le vetture smart che stanno trasformando il paesaggio urbano di molte metropoli europee, tra cui Roma e Milano. In base ad un recente studio condotto da Frost&Sullivan, il numero di utenti del car sharing in generale nel mondo passerà dagli attuali 7,9 a 36,7 milioni di iscritti nel 2025 e quindi nel prossimo futuro rappresenterà una delle chiavi di lettura della mobilità del nuovo millennio. Il passo successivo sarà l'implementazione di sistemi per la guida automatica sulle vetture in offerta, che diventeranno progressivamente a trazione elettrica.

 

Intanto, a Forlì è nato il primo car sharing italiano con sole auto ibride: è un servizio firmato Toyota e si chiama Yuko (ve lo spieghiamo con info e prezzi qui).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta