a cura di Redazione Automobilismo - 09 gennaio 2019

Opel Zafira Life: benvenuta quarta generazione

La nuova monovolume del fulmine sarà presentata in anteprima mondiale al Salone dell’Automobile di Bruxelles il prossimo 18 gennaio 2019 e potrà essere ordinata a partire da febbraio.

Venti anni dopo il successo della prima generazione, la Casa di Rüsselsheim si appresta a introdurre sul mercato la quarta generazione della sua monovolume per eccellenza. Nome in codice Zafira Life, sarà acquistabile in tre diverse taglie, studiate in base alle necessità dei clienti, ognuna delle quali possiede fino a ben 9 posti a sedere. Si parte dalla "Small", lunga 4,60 metri, che offre un diametro di volta ridotto (11,3 m), una buona maneggevolezza e due portiere scorrevoli controllate da sensori che si aprono elettricamente con un movimento del piede. Si prosegue con la "Medium", lunga 4,95 m, che vanta più spazio per le gambe dei passeggeri delle file posteriori, un portellone più grande e una portata superiore pari a oltre una tonnellata. Si termina con la "Large", lunga 5,30 m, che offre ancora più spazio per i passeggeri e va a sfidare le monovolume di dimensioni superiori.

Per tutte le esigenze

Se sul fronte estetico le novità riguarderanno il tetto panoramico diviso in due sezioni e il vetro apribile del portellone, negli interi a farne da padrone saranno la versatilità, il comfort elevato e il generoso contenuto tecnologico. Basti pensare che su tutte le versioni saranno disponibili sedili di pelle montati su binari di alluminio che consentono una regolazione flessibile e facile e che garantiscono una elevata capacità di carico. Basterà, infatti, abbattere il sedile anteriore lato passeggero per trasportare oggetti lunghi fino a 3,50 m oppure abbassare i sedili della terza fila per aumentare la capacità di carico fino a 1.500 litri o ancora eliminare completamente tutti i sedili per ottenere un volume di carico totale di ben 3.397 litri. Per chi fosse in cerca di una navetta lussuosa e comoda potrà facilmente trovare ciò che cerca nella versione "Lounge" a passo lungo le quali non solo garantiscono un'altezza massima di 1,90 m, così da non creare problemi durante gli accessi agli hotel, ma aggiungono anche sedili anteriori con funzione massaggio e riscaldamento elettrico e quattro sedili posteriori regolabili in pelle, ognuno con una seduta larga ben 48 cm e presa da 230 Volt per ricaricare i dispositivi mobili.

Tecnologica e sicura

Inoltre la nuova monovolume di Casa Opel vanta un infotainment all’avanguardia con schermo touch da 7.0 pollici, l'head-up display, i sistemi Apple CarPlay e Android Auto e numerosi sistemi di assistenza alla guida basati su una telecamera e un radar che monitorano l’area davanti al veicolo e assicurano le funzioni di cruise control adattivo, frenata d'emergenza automatica con riconoscimento pedone, mantenimento corsia, allerta colpo di sonno e luci automatiche. Chiudono il cerchio i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, la telecamera per la retromarcia e un potente impianto stereo con ben 10 diffusori. Infine, la nuova Opel Zafira Life potrà essere opzionata anche con l’avanzato sistema di controllo della trazione IntelliGrip o in variante 4x4 con trazione integrale realizzata dagli specialisti di fuoristrada di Dangel o ancora dal 2021 in versione elettrica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA