Volvo: il volante diventa “flottante”

Presto si potrà beneficiare sulla stessa auto sia della guida a destra che di quella a sinistra contemporaneamente, il tutto grazie alla guida autonoma.

1/3

Fino a oggi in fase di acquisto di una vettura si doveva scegliere, per modo di dire, da quale parte si volesse il posto di guida, se a sinistra come nella quasi totalità degli Stati europei o se a destra come avviene, per esempio in Inghilterra. D’ora in avanti però questa scelta potrà non essere più necessaria perché Volvo sta progettando un avanzato sistema in grado di consentire contemporaneamente sulla stessa auto tanto la guida a sinistra quanto la guida a destra. No, non siamo ubriachi. La Casa svedese starebbe, infatti, portando avanti lo sviluppo di un brevetto che consenta di installare a bordo vettura una plancia i cui comandi principali per la guida dell’auto possano essere spostati da un lato all’altro dell’abitacolo senza per questo dover modificare o smontare nulla all’interno dello stesso. Una soluzione che non solo consentirebbe di eliminare la necessità di offrire versioni separate con guida a destra e con guida a sinistra dello stesso modello ma anche di garantire un più rapido adattamento quando ci si dovesse trovare alla guida del proprio veicolo in uno Stato dove la guida è di regola dalla parte opposta.

Ma la vera chicca del sistema Volvo è che, abbinato a un avanzato sistema di guida autonoma, consentirà di poter prendere i controlli del mezzo anche se non ci si dovesse trovare sul sedile del guidatore. Una plancia, insomma, corredata di binario che consenta al volante di poter fluttuare da destra verso sinistra e viceversa e di consentire al conducente di potersi sedere tanto a sinistra, tanto a destra e, perché no, anche al centro della vettura ma di poter sempre prendere il controllo del mezzo nel caso in cui se ne dovesse presentare la necessità. Ancora in fase di progettazione e sperimentazione, l’avanzato sistema consentirà in futuro di poter anche switchare gli stessi sedili e di poter spostare anche i pedali di freno e acceleratore così da offrire un pieno controllo del mezzo. Per farlo entrambi i sistemi sfrutteranno avanzati binari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News