Nuova Volkswagen Polo, il listino PDF italiano scaricabile (MY2022)

A meno di un mese dal debutto in anteprima mondiale, si aprono gli ordini sul mercato italiano per la Nuova Polo. L’aggiornamento della sesta generazione porta con sé un design esterno evoluto e affinato, mentre all’interno tanti contenuti tecnologici mutuati dai segmenti superiori rendono disponibili sulla compatta VW livelli più avanzati di assistenza alla guida, connettività e digitalizzazione. Il listino italiano parte da 18.350 Euro per la Nuova Polo 1.0 EVO 80 CV...

1/15

Da oltre 45 anni sul mercato e con più di 18 milioni di esemplari costruiti, la Volkswagen Polo è uno dei modelli compatti di maggior successo a livello globale. La sesta generazione di questa bestseller raggiunge un nuovo stadio evolutivo, in cui il design, le tecnologie e gli equipaggiamenti ricevono un interessante aggiornamento.

Dal punto di vista estetico, il design della Nuova Polo ora si caratterizza per la zona frontale e per la posteriore ridisegnate. I paraurti, il portellone, insieme ai fari e ai gruppi ottici posteriori, forniti di serie con tecnologia a LED, presentano uno stile più ricercato.

Per la prima volta, in abbinamento ai fari a LED Matrix IQ.Light (ulteriore novità, di serie per l’allestimento Style) entra a far parte della firma luminosa anche la fascia a LED nella calandra. Nell’abitacolo, la Nuova Polo si distingue per la strumentazione digitale Digital Cockpit, sempre di serie, il volante multifunzione ridisegnato anch’esso di serie, sistemi di infotainment di ultima generazione con Online Connectivity Unit (OCU con eSIM) e App-Connect Wireless (di serie dall’allestimento Life).

Se la vettura dispone di Climatronic, incluso nei Tech Pack opzionali, la Nuova Polo viene dotata per la prima volta di un’unità di comando del climatizzatore automatico con superfici touch, già offerta in forma analoga sui modelli più grandi Tiguan e Passat. La cinque porte compatta si avvicina alle Volkswagen dei segmenti superiori anche dal punto di vista della sicurezza e dell’assistenza alla guida: una novità assoluta nella sua categoria è l’IQ.Drive Pack con Travel Assist, in Italia di serie sugli allestimenti Style e R-Line.

In tal caso, sistemi quali, tra gli altri, il volante con superfici capacitive, il cruise control con regolazione automatica della distanza ACC (anche predittivo) e l’assistenza per il mantenimento della corsia Lane Assist si fondono in un nuovo sistema che consente la guida parzialmente automatizzata di livello 2 fino a 210 km/h.

MOTORI

L’aggiornamento della Volkswagen Polo di ultima generazione propone una gamma di motori composta da tre unità a benzina, tutte a tre cilindri con cilindrata di 999 cc . Sviluppano rispettivamente 80, 95 e 110 CV, questi ultimi due sono dotati di turbocompressore. Il motore 95 CV viene offerto anche in abbinamento a un cambio a doppia frizione DSG a 7 rapporti, di serie nel caso del 110 CV.

Associato a un cambio manuale a cinque marce, il 1.0 EVO della Nuova Polo eroga una potenza di 80 CV e 93 Nm di coppia massima, che gli permettono di accelerare da 0 a 100 km/h in 15,5 secondi e di raggiungere la velocità massima di 171 km/h. Il consumo di benzina nel ciclo combinato WLTP è di soli 5,4 litri/100 km, cui corrispondono emissioni di CO2 di 122 g/km. Sulla nuova Polo il 1.0 TSI da 95 CV e 175 Nm di coppia massima è disponibile sia con cambio manuale a cinque rapporti, sia con doppia frizione DSG a 7 rapporti.

Nel primo caso i dati principali sono: 0-100 km/h in 10,8 secondi e velocità massima di 187 km/h, a fronte di un consumo combinato WLTP di 5,2 l/100 km e corrispondenti emissioni di CO2 di 118 g/km. Con il cambio DSG, invece, il 1.0 TSI 95 CV accelera da 0 a 100 km/h in 11,3 secondi e raggiunge i 187 km/h di velocità massima.

A queste prestazioni corrispondono un consumo combinato WLTP di 5,5 litri/100 km e emissioni di CO2 di 125 g/km. Infine, al vertice dell’offerta, in attesa della sportiva GTI, il 1.0 TSI da 110 CV e 200 Nm con cambio doppia frizione DSG a 7 rapporti spinge la Nuova Polo fino a 195 km/h di velocità massima e scatta da 0-100 km/h in 10,4 secondi. Il consumo combinato WLTP è di 5,6 litri/100 km, cui corrispondono 127 g/km di CO2 emessa.

ALLESTIMENTI

Le linee di allestimento della Nuova Polo sono state ridefinite e riconfigurate, integrando nella dotazione di serie numerose funzionalità utili. Il livello d’ingresso è rappresentato dalla versione Polo, seguita dalla Life e dalle due varianti al vertice della gamma Style e R-Line.

L’allestimento Polo, per il motore benzina tre cilindri aspirato 1.0 EVO da 80 CV con cambio manuale, offre una dotazione di serie già molto completa che include, tra gli altri: - App-Connect - Climatizzatore manuale - Strumentazione digitale Digital Cockpit con schermo da 8 pollici - Proiettori anteriori con luci diurne e fari a LED - Rilevamento della stanchezza del guidatore Fatigue Detection - Monitoraggio anteriore Front Assist con City Emergency Brake e riconoscimento di pedoni e ciclisti - Assistente al mantenimento di corsia Lane Assist - Radio Composition con schermo touch da 6,5 pollici e predisposizione per i servizi online We Connect e We Connect Plus - Volante multifunzione

L’allestimento Life della Nuova Polo, che può essere accoppiato al 1.0 TSI da 95 CV sia con cambio manuale sia con automatico doppia frizione DSG a 7 rapporti, aggiunge agli equipaggiamenti della Polo, tra gli altri: - App-Connect Wireless - Bracciolo centrale anteriore - Cerchi in lega Essex da 15 pollici - Cruise control - Radio predisposta per la navigazione Ready2Discover con schermo touch da 8 pollici - Volante multifunzione rivestito in pelle

Al vertice della gamma, la Nuova Polo propone due alternative contraddistinte da caratteristiche ben definite: l’allestimento Style è rivolto a chi cerca il massimo comfort e la tecnologia, quello R-Line a chi desidera una connotazione sportiva.

La Nuova Polo Style, disponibile con motori 1.0 TSI 95 e 110 CV, aggiunge ai contenuti dell’allestimento Life, tra le altre, le seguenti dotazioni standard: - Cruise control adattivo ACC - Cerchi in lega Palermo da 16 pollici - Strumentazione digitale Digital Cockpit Pro da 10,25 pollici - Fari LED Matrix IQ.Light con Dynamic Light Assist - IQ.Drive Pack con Travel Assist - Sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot con frenata di emergenza in manovra

Infine la Nuova Polo R-Line, dalla caratterizzazione estetica molto dinamica e anch’essa, come la Style, dedicata ai motori 1.0 TSI 95 e 110 CV, annovera tra i principali equipaggiamenti di serie, in aggiunta rispetto alla Life: - Cruise control adattivo ACC - Cerchi in lega Valencia da 16 pollici - IQ.Drive Pack con Travel Assist - Pacchetti estetici R-Line per esterni e per interni - Sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot con frenata di emergenza in manovra - Vetri posteriori oscurati

La Nuova Polo ripropone, come la versione precedente, l’offerta di Tech Pack opzionali che vanno ad arricchire sotto il profilo tecnologico la già completa dotazione di serie della gamma. In particolare, al prezzo di 800 Euro, il Tech Pack per l’allestimento Life include climatizzatore automatico a due zone Climatronic con controlli touch, fari fendinebbia anteriori e sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot con frenata di emergenza in manovra.

Per 1.100 Euro, il Tech Pack per la Nuova Polo Style prevede climatizzatore automatico a due zone Climatronic con controlli touch, sistema di apertura/chiusura e avviamento senza chiave Keyless e Safety Pack, che comprende assistente al cambio di corsia Side Assist, sistema di protezione proattivo degli occupanti e assistente alle manovre di parcheggio Park Assist.

Infine, il Tech Pack per l’allestimento R-Line, al prezzo di 2.000 Euro, include climatizzatore automatico a due zone Climatronic con controlli touch, fari LED Matrix IQ.Light e Safety Pack.

LISTINO

Il listino italiano della Nuova Polo parte da 18.350 Euro per il motore 1.0 EVO 80 CV nell’allestimento d’accesso Polo. Scegliendo la formula finanziaria Progetto Valore Volkswagen (PVV) 36 mesi, è possibile averla con 3.200 Euro di anticipo e 35 rate mensili da 149 Euro (TAN fisso 3,99%, TAEG 5,43%).

Per la Nuova Polo 1.0 TSI 95 CV in allestimento Life, invece, il PVV prevede un anticipo di 3.500 Euro e 159 Euro al mese (TAN fisso 3,99%, TAEG 5,31%), che diventano rispettivamente 3.850 Euro e 169 Euro mensili (TAN fisso 3,99%, TAEG 5,22%) nel caso dell’allestimento sportivo di vertice R-Line.

L’arrivo della Nuova Polo nelle Concessionarie Volkswagen italiane è programmato per il prossimo mese di ottobre.

Qui trovate il listino :

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA