a cura di Redazione Automobilismo - 15 dicembre 2019

Volkswagen: il tagliando passa da uno a due anni

Dal 2020 tutti i modelli della Casa di Wolfsburg non richiederanno più interventi di manutenzione annuali bensì biennali.

1/7

Fino ad oggi ogni vettura del Gruppo Volkswagen era soggetta a un programma di manutenzione che indicava il passaggio in officina ogni anno o 15.000. Dal 2020, invece, tutti i nuovi e futuri modelli del Colosso tedesco venduti nel mercato europeo potranno tranquillamente eseguire il tagliando di manutenzione programmata ogni due anni. A cominciare, infatti, dalla Golf 8 non vi saranno più un anno il piccolo e un anno il grosso tagliando ma si dovrà portare la macchina in officina solamente allo scadere del secondo anno e poi ogni due anni grazie al nuovo programma di un’unica ispezione ogni due anni. Naturalmente questo nuovo programma di ispezione non interesserà i modelli elettrici a cominciare dalla della berlina elettrica ID.3 che sarà in vendita dall’estate prossima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News