10 July 2024

Volkswagen Golf R e R Black Edition anche per l'Italia

La nuova edizione della Golf più potente a listino è ordinabile anche in Italia con prezzi a partire da 60.750 euro. Rispetto al passato la potenza cresce fino a 333 CV. Grazie al pacchetto R-Line (di serie), la nuova versione raggiunge 270 km/h di velocità massima

1/2

L'ultima generazione della versione Golf R è la Volkswagen di serie più veloce di sempre, mentre se il confronto coinvolge la versione precedente è doveroso segnalare la crescita di 10 kW della potenza massima, il design ancora più grintoso e il nuovo sistema di intrattenimento. Come anticipato, il pacchetto R-Line fa parte della dotazione di serie del modello importato in Italia, che parte da un listino di 60.750 euro, mentre la versione Black Edition, riconoscibile per la colorazione full black, parte da 66.250 euro. L'estetica del nuovo modello è definita dai fari a LED IQ.LIGHT Matrix di serie, dal badge VW illuminato e dalle diverse prese d'aria nel paraurti, ma debuttano anche i gruppi ottici posteriori a LED 3D. I nuovi cerchi forgiati Warmenau da 19 pollici offerti a richiesta sono invece caratterizzati dal peso di soli 8 kg per cerchio e dalla capacità di raffreddare in modo più efficace i freni nella guida in pista.

1/2

Nell'abitacolo spiccano invece il navigatore con display touch da 12,9 pollici di nuova generazione, oltre ai diversi cursori touch illuminati per il controllo del climatizzatore automatico e del volume, nonché l'assistente vocale IDA, che accede al software basato sull'intelligenza artificiale ChatGPT per rispondere alle domande. Anche la reattività dei comandi touch sulle razze del volante è stata ottimizzata. La dotazione di serie della versione R include poi i sedili sportivi con poggiatesta integrati, nel caso della Black Edition con rivestimento in pelle nappa nera, dettagli in carbon look, applicazioni blu nella zona laterale e logo R nello schienale del sedile, oltre a inserti interni in vero carbonio.

1/2

Associato al motore 2 litri turbo dalla potenza massima di 333 CV e con 420 Nm di coppia, la nuova Golf R propone il cambio automatico doppia frizione DSG a 7 rapporti e la trazione integrale 4Motion con R-Performance Torque Vectoring. Come anticipato, il pacchetto R-Line innalza da 250 a 270 km/h la soglia di intervento della limitazione elettronica della velcotà, ma aggiunge anche le modalità di guida Drift e Special, con la seconda adattata in modo specifico alle condizioni del Nürburgring Nordschleife. Un ulteriore carico aerodinamico è fornito da uno spoiler sul tetto maggiorato, ma il pacchetto R-Performance include anche il cronometro GPS e il G-meter, entrambi visualizzati nel Digital Cockpit Pro.

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA