Veicolo a quattro ruote motrici? Meglio non fare queste cinque cose

Alcuni accorgimenti utili per non combinare guai magari anche seri. Per fortuna tra questi consigli non rientrano i donuts (ciambelle) nel fango, per la vostra massima gioia e il vostro pieno divertimento.

1/6

Tutti sanno che il fuoristrada è divertente. Ed è risaputo che, salvo alcune specifiche situazioni, è meglio avere un veicolo a quattro ruote motrici se si vuole andare oltre che guidare all’interno di un campo. Ma quando si guida un veicolo a quattro ruote motrici, c'è molto di più da fare rispetto che quando si è alla guida di un veicolo con due sole ruote motrici. Meglio quindi evitare di combinare alcuni casini, adottando dei comportamenti non consoni con la trazione integrale. Partiamo quindi da queste cinque cose che se vengono evitate siamo già a buon punto e sulla strada giusta nell’attuare un comportamento consono alla guida di un veicolo 4x4. Il nostro amico di Engineering Explained non si limita a dirci cosa non fare ma esamina tutti i motivi per cui dovresti evitare queste cinque cose. Per alcuni di voi potrebbero essere cose scontate ma è sempre meglio fare un bel ripasso e rimarcarle, chissà mai che qualcuna di queste ve la siate dimenticata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News