Redazione Automobilismo - 05 October 2016

Una vendita ogni 7 secondi: gli accessori per l’auto più venduti online su eBay.it

In Europa, gli automobilisti dimostrano di apprezzare gli acquisti online anche per i componenti per la propria auto. Il risparmio è la prima motivazione che spinge a comprare sul web
Una vendita ogni 7 secondi: gli accessori per l’auto più venduti online su eBay.it

Una vendita ogni 7 secondi: gli accessori per l’auto più venduti online su ebay.it

Sono i tergicristalli: l’articolo per auto più venduto in Europa su eBay.it sono le spazzole per il parabrezza o per il lunotto, facile da scegliere e altrettanto facile capire se e quanto si risparmia. Infatti, secondo una ricerca del sito di compravendita online, per gli automobilisti europei la strada dell’acquisto online è motivata dal risparmio, oppure – è l’opinione dei tedeschi – per la possibilità di comparare agevolmente le varie offerte. Motivi che stanno continuando a sostenere la crescita delle vendite online, in Italia il 2016 sta facendo registrare un +37%, una crescita addirittura più sostenuta di quanto non stia accadendo in Germania o Regno Unito.

 

Tergicristalli e lampadine sono gli accessori acquistati online su eBay.it che si posizionano in testa in ognuno dei paesi analizzati. Gli spagnoli acquistano in egual modo filtri dell’aria, fanali e batterie  mentre i fanali sono al terzo posto in Regno Unito ed in Germania, qui insieme alle batterie. Queste ultime sono in terza posizione in Italia, mentre in Francia si prediligono i filtri dell’aria. Seguono candele, fusibili, specchietti e frecce. Sta diventando un trend, sebbene questo genere di prodotti non entri nella top ten, quello che riguarda la personalizzazione dell’auto: il 40% degli intervistati dichiara di scegliere online gli accessori per rendere unica l’estetica della propria auto.

 

Acquistare pneumatici online?

Solo su eBay si vendono 17 treni di gomme all’ora fra Italia, Francia, Spagna, Regno Unito e Germania. L’indagine mostra che un intervistato su due ha dichiarato di acquistare in rete gli pneumatici: superano, infatti, il 50% quattro paesi su cinque, solo la Spagna si ferma al 43%. Il primato va all’Italia con il 58% davanti a Germania, Francia e Regno Unito. L’Italia è anche il paese in cui si riesce a risparmiare di più, è stata calcolata una media del 25% confrontando l’acquisto in negozio rispetto ai marketplace virtuali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultima anteprime