a cura di Redazione Automobilismo - 11 luglio 2019

Un video svela come è stata fatta la Mitsubishi Eclipse di Paul Walker

L’indimenticabile supercar verde acido, guidata da Paul Walker nel primo Fast and Furious, raccontata passo passo dal suo ideatore e proprietario John Lapid.

1/7

Chi non ha mai visto almeno una volta uno degli otto episodi di Fast and Furious, la popolare saga cinematografica statunitense basata sulle corse e sulle gare tra auto? Beh, i più appassionati di motori o di questa popolare serie si ricorderanno sicuramente la Mitsubishi Eclipse, la supercar verde acido guidata da Paul Walker nel primo Fast and Furious. Bene, un video in rete svela come è stata fatta questa iconica supercar, che fine abbia fatto e chi sia il suo attuale proprietario.

Partiamo precisando che si tratta di una vera e propria Mitsubishi Eclipse del 1995, la vettura che Brian O'Conner, interpretato da Paul Walker, guida all’inizio del primo episodio (2001) prima di passare alla Toyota Supra MK IV arancione del 1994 con la quale arriverà fino alla fine dell’episodio. Stando poi a quanto raccontatoci nel video da John Lapid, ideatore e attuale proprietario della Mitsubishi Eclipse, la vettura almeno in origine non era di questo colore verde acido ma argento e montava uno splitter in fibra di carbonio che però nelle riprese non compare. Per scoprire altri succulenti dettagli e tutta la storia della fantastica supercar del primo episodio non vi resta che guardare il video che vi proponiamo qui sotto, dove Craig Lieberman, direttore tecnico dei primi due capitoli della saga, intervista John Lapid, costruttore e proprietario dell’auto, in merito ad alcuni retroscena durante le riprese e a tutti i segreti che riguardano la prima vettura di Brian O'Conner (Paul Walker).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News