a cura di Redazione Automobilismo - 08 ottobre 2019

Tutor autostradale: attivati nuovi varchi

Altre 41 tratte sono rientrate in funzione per una copertura di ben 810 chilometri della nostra rete autostradale.

1/7

Come già ben saprete, sta avvenendo in questi giorni la progressiva riattivazione del Tutor SICVe-PM, il sistema per la misurazione della velocità media in autostrada, lungo tutta la rete autostradale italiana. Nei giorni scorsi, infatti, altri 41 portali sono stati riattivati, arrivando a coprire altri 390 chilometri di asfalto della nostra rete. Andando ad aggiungersi alle tratte riattivate in precedenza, i controlli delle Forze dell’Ordine trovano oggi applicazione su ben 810 chilometri della nostra rete grazie all’azione congiunta di 87 diversi portali Tutor.

Ma quali sono queste nuove tratte? Giusto per farvi qualche esempio, i Tutor sono stati riattivati anche nel tunnel del Monte Bianco, nelle direzioni da e verso la Francia, e nel tratto fra Udine e Gemona dell’Autostrada Dei Due Mari o ancora per tutta la tratta della A30 Caserta-Salerno. Come dicevamo, si sta procedendo pain piano verso la completa riattivazione dell’intero sistema in modo da garantire nuovamente la precedente copertura che prevedeva la bellezza di 300 tratte per un totale di 2500 chilometri della nostra rete monitorati dall’infallibile occhio elettronico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News