a cura di Redazione Automobilismo - 27 gennaio 2020

Toyota GR86: una GT86 sovralimentata con 255 CV?

Un bel upgrade motoristico, forte dell’installazione di un turbocompressore, un nuovo telaio e un miglioramento dal punto di vista della qualità dei materiali, sono le carte in tavola della nuova coupé a trazione posteriore.

1/4

Da sempre criticata per la poca potenza espressa dal suo motore aspirato ma fortemente amata per il suo piacere di guida, per il suo elevato “fun to drive” e per la sua facilità nel condurla al limite, la Toyota GT86, in commercio ormai dal lontano 2012, potrebbe presto scendere in campo con una nuova versione con molta probabilità vitaminizzata e ancora più divertente. Non esistono in rete ancora immagini reali di questa nuova coupé a trazione posteriore ma le prime indiscrezioni parlano già di una variante che abbandona il “calmo” motore aspirato per lasciare spazio a una nuova unità con turbocompressore. In teoria il motore dovrebbe essere fornito da Subaru e con molta probabilità dovrebbe essere un 2,4 litri 4 cilindri boxer sovralimentato.

Un’unità propulsiva che potrebbe persino erogare una potenza massima intorno ai 255 CV e una coppia massima nettamente più alta di quella erogata dal motore attuale (215 Nm). Se il motore sarà fornito dalla Casa delle Pleiadi, il telaio verrà offerto dalla stessa Toyota che potrebbe rivalersi della sua nuova piattaforma TNGA per un ancor più superiore piacere di guida e una più elevata trazione in ogni condizione. Alla nuova piattaforma, infine, dovrebbero seguire alcuni miglioramenti dal punto di vista della qualità dei materiali, delle finiture e degli accostamenti. Chiudiamo dicendo che sicuramente il prezzo di listino non potrà purtroppo però essere più così congeniale alle massa come quello della versione attuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News