a cura di Redazione Automobilismo - 29 gennaio 2020

Torino: in tangenziale arrivano nuovi autovelox

Due nuovi autovelox fissi, uno in tangenziale nord e uno in tangenziale sud, pronti a scovare gli automobilisti dal piede pesante.

1/4

Dopo l’installazione dei primi due autovelox fissi sull’autostrada A4, uno in direzione Milano-Torino nei pressi di Arluno e uno in direzione Torino-Milano nei pressi di Chivasso, ci è giunta notizia che anche entrambe le tangenziali di Torino saranno d’ora in avanti sotto controllo dei sistemi di rilevazione della velocità massima. Tanto sulla tangenziale nord quanto su quella sud sono, infatti, apparsi nuovi box blu che contengono gli autovelox fissi per il rilevamento della velocità massima istantanea. La prima postazione, installata da parte del personale di Ativa, si trova sulla tangenziale sud poco prima di Stupinigi nei pressi di Nichelino (direzione Piacenza). La seconda postazione si trova sulla tangenziale nord poco prima dello svincolo di corso Regina Margherita nei pressi della diramazione nord (direzione Milano-Aosta). L’attivazione avverrà fra pochi giorni, una volta completata la sistemazione della segnaletica obbligatoria che avvisa automobilisti, e gli altri utenti, della presenza del controllo di velocità con postazione fissa. Si sa con certezza che saranno gestiti dalla polizia stradale di Novara Est.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News