a cura di Redazione Automobilismo - 05 gennaio 2020

Tesla: un aggiornamento come regalo di Natale

Rilasciato nella notte fra il 23 e il 24 dicembre, l’upgrade migliora la connettività e i comandi vocali dell’elettrica di Palo Alto.

1/11

Elon Musk lo aveva promesso e sembrerebbe essere stato di parola. Nella fra il 23 e il 24 dicembre i numerosi proprietari di vetture elettriche Tesla hanno, infatti, ricevuto un bel regalo di Natale. Si tratta di un aggiornamento, nome in codice 2019.40.50, che porta alcune novità in materia di connettività e di comandi vocali. Sulle note ufficiali dell’update si legge che, per esempio, è stata migliorata l’integrazione con fra auto e telefono con, finalmente, la possibilità di leggere e inviare messaggi di testo tramite comandi vocali. Una funzione che gli utenti chiedevano a gran voce già da tempo, impossibilitati infatti a utilizzare sia Apple CarPlay che Android Auto. Sono poi state introdotte nuove funzionalità per i comandi vocali, sono stati migliorati i sistemi per la connettività ed è stata migliorata la visualizzazione degli oggetti 3D sulla mappa virtuale, sulla quale adesso potremo vedere sia i semafori che i segnali di stop accuratamente renderizzati attorno al modello virtuale dell’auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News