Sony svela la nuova Vision S 02 EV al Consumer Electronics Show di Las Vegas

Sony svela al 2022 CES di Las Vegas la sua seconda concept car e annuncia una nuova società, la Sony Mobility Inc...

1/14

Sony svela al 2022 CES di Las Vegas la sua seconda concept car e annuncia una nuova società, la Sony Mobility Inc. Insomma, le ambizioni a divenire un verso costruttore si fanno sempre più concrete.

Il gigante dell'elettronica giapponese aveva già proposto al Consumer Electronics Show (CES) del 2020 la Vision-S, una berlina, ancora in veste di concept, possibile rivale della Tesla Model S.

Il modello voleva essere un banco di prova per i sensori e la tecnologia 5G da veicolo a veicolo, anche se il fatto che il veicolo fosse stato costruito e progettato da Magna Steyr in Austria, dimostrava come la concept avesse tutte le potenzialità per divenire un modello di serie.

Oggi, dopo due anni di test e sviluppo della Vision-S in Europa e Giappone, Sony svela la Vision-S 02. Si tratta di un SUV a sette posti, completamente elettrico, lungo 4,85 metri realizzato sulla stessa piattaforma della berlina Vision-S.

Pochi i dettagli tecnici sinora rilasciati dal colosso giapponese. La Vision-S 02 è equipaggiata con una coppia di motori elettrici da 200 kW, uno su ciascun asse, ed una potenza combinata di 536 CV. Nessun tempo di accelerazione è stata ancora dichiarato ma, secondo Sony, la Vision-S del 2020 poteva raggiungere i 100 km/h in meno di 5 secondi, un tempo non molto distante da quello della nuova arrivata.

Sony ha infine annunciato di volere "creare una società operativa "Sony Mobility Inc, nella primavera del 2022", attraverso la quale intende esplorare l'ingresso nel mercato EV.

1/9

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA