a cura di Redazione Automobilismo - 08 October 2018

Smog Torino: dal 15 ottobre al via i blocchi del traffico

Il provvedimento sarà attivo dal 15 ottobre al 31 marzo e dalle 08:00 alle 19:00 nel capoluogo piemontese e in tutta la sua provincia.
  • Salva
  • Condividi
  • 1/2

    Con qualche giorno di ritardo rispetto al primo di ottobre, data nella quale i blocchi del traffico ai mezzi più inquinanti sono entrati in vigore nella maggior parte dei capoluoghi del nord Italia, anche Torino sembra aver trovato la sua soluzione, indicando in lunedì 15 ottobre la data di entrata in vigore della nuova normativa per il contenimento delle emissioni nocive all’interno del capoluogo e di tutta la sua provincia.

    Regole semplici e precise

    La città della Mole e tutti i 33 comuni dell’area dell’hinterland (Carmagnola, Ivrea e Chivasso compresi) adotteranno le stesse restrizioni già adottate dal comune di Moncalieri con decorrenza dal 15 ottobre 2018 e fino al 31 marzo 2019. Il provvedimento avrà valore tutti i giorni e per tutti i 12 mesi dell’anno dalle 0 alle 24 degli per i veicoli Euro 0 e dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 19 e sempre per tutti i 12 mesi dell’anno per i veicoli diesel Euro 1 e 2. I motori diesel Euro 3, invece, saranno bloccati dal 15 ottobre al 31 marzo 2019 sempre dalle 8 alle 19. Per fortuna non si è intervenuto sui diesel di più recente produzione come l’Euro 5 e l’Euro 6.

    Smog Torino: dal 15 ottobre al via i blocchi del traffico

    Alcune giuste eccezioni

    Vi saranno naturalmente alcune deroghe ed eccezioni alla normativa. Saranno esentati i veicoli Euro 1, 2 e 3 degli ambulanti che compiono tragitti brevi in due precise finestre temporali: dalle 8 alle 8,30 e dalle 14 alle 17, tutti gli ultra settantenni alla guida di qualsiasi tipologia di veicolo, i mezzi del car pooling e per tutti i veicoli di interesse storico e collezionistico ma solo il sabato e nei giorni festivi e per partecipare a raduni e manifestazioni per veicoli storici.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultima anteprime