Shelby GT500 vs 488 Pista: sfida tra cavalli di razza

Metti due propulsori V8, una valanga di cavalli e un rettilineo da 400 metri, mescola bene il tutto e ottieni una drag race davvero niente male. Guardare il video per credere…

1/2

Seppure si tratti semplicemente di una gara di accelerazione sul dritto, la classica drag race sul quarto di miglio (400 metri) tanto amata dagli americani, non sempre la vettura che ha più cavalli e coppia ha alla fine la meglio sulla linea del traguardo. Entrano, infatti, in gioco numerosi altri fattori come il peso, l’aerodinamica, la trazione e quindi la capacità di scaricare a terra tutto quel potenziale e, infine, la presenza o meno del launch control.

Lo si evince bene in questa spettacolare sfida tra cavalli di razza che ha messo a confronto una Mustang Shelby GT500 e una Ferrari 488 Pista, la prima leggermente modificata mentre la seconda completamente originale. A mettere in piedi la avvincente sfida è stato il canale specializzato DragTimes che ha voluto mettere a confronto queste due supercar accomunate dal propulsore V8 che ruggisce sotto i rispettivi cofani ma che si basano su due filosofie progettuali totalmente diverse.

La sportiva dell’Ovale Blu si avvale di un V8 sovralimentato da 5,2 litri che eroga 770 CV. In questa versione però l’elaborazione ha permesso di spingere tale unità fino a 980 Cv, erogati alle ruote posteriori, e quindi fino a oltre 1.100 Cv all’albero motore La supercar del Cavallino Rampante, invece, si fregia di un 3,9 litri V8 biturbo capace di erogare ben 720 CV e 770 Nm di coppia da 3,000 giri. Chi avrà avuto la meglio? Non vi resta che guardare il consueto video che vi proponiamo qui sotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News