a cura di Redazione Automobilismo - 07 ottobre 2019

Seggiolini antiabbandono: via libera all'obbligo per i bambini fino a 4 anni

Nonostante alcune incongruenze con il Codice della Strada, il Consiglio di Stato ha approvato con riserva il testo della norma, facendo slittare l’obbligo verosimilmente ai primi mesi del 2020. Passato anche in Parlamento e in Commissione Europea, il decreto attuativo è diventato legge!

1/10

Dopo i numerosi rinvii, bocciature, lungaggini burocratiche, il Consiglio di Stato si è finalmente espresso in maniera positiva, seppur con riserva, nei confronti del decreto legge riguardante l’adozione dei seggiolini per bambini con sistema di allarme antiabbandono (QUI il nostro articolo). Questo via libera da parte del Consiglio di Stato permette alla pratica di proseguire nel suo iter procedurale, consentendo al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti di far avanzare la norma verso la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e da qui, dopo un ulteriore attesa di ben 120 giorni, di farla diventare pienamente operativa.

Ma cosa non convince le autorità di Palazzo Spada? La sezione consultiva dell’Organo giurisdizionale avrebbe sollevato alcune osservazioni di carattere giuridico su alcuni aspetti che meritano un intervento a causa di incongruenze presenti nel testo del decreto legge 117/2018 rispetto a uno specifico articolo del nuovo Codice della strada. Vi sarebbe, giusto per fare un esempio, l’apparente contraddizione circa età e altezza dei bambini. Tale norma prevedrebbe, infatti, l’obbligo di assicurare, con sistemi di ritenuta, bambini fino a un’altezza massima di un 1 metro e 50 centimetri, il che nella vita di tutti i giorni significa fino all’età di circa 10 anni. Il decreto sui seggiolini anti abbandono disporrebbe, invece, l’obbligo solo per bambini di età inferiore ai 4 anni.

Ultim'ora: ora sono obbligatori!

Con l'approvazione, dopo il Consiglio di Stato, anche da parte di Parlamento e Commissione Europea e la firma della ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, il decreto attuativo è finalmente diventato legge! L’obbligo per i seggiolini con dispositivi antiabbandono scatterà per tutti i bambini di età inferiore ai 4 anni di età. Nel mentre sono allo studio le modalità per attuare l'agevolazione fiscale prevista per favorirne l'acquisto ed incrementare le relative risorse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News