Seat e CUPRA, tutte le novità in gamma

Nei Saloni italiani arrivano le nuove SEAT Ibiza e Arona: design esterno rinnovato e rivoluzione interna grazie a nuovi livelli di tecnologia e connettività. E' pronto inoltre il nuovo motore 1.0 TSI 110 CV per la Leon Sportstourer, mentre CUPRA Leon e CUPRA Leon Sportstourer vedono la gamma motori completarsi con l’introduzione del 2.0 litri TSI 245 CV DSG, sotto la soglia del super bollo...

1/32

Le nuove SEAT Ibiza e Arona, due pilastri della gamma SEAT, stanno arrivando nei Saloni italiani. Progettate, sviluppate e prodotte a Barcellona presso lo stabilimento SEAT di Martorell, i due modelli sfoggiano un design esterno rinnovato e interni rivoluzionati: sono completamente connesse e dotate degli ultimi sistemi di assistenza alla guida.

Sulla Arona, il nuovo volante rivestito in pelle Nappa riunisce i principali comandi in modo ergonomico e funzionale mentre la plancia è stata completamente ridisegnata, con l’impiego di nuove tonalità delle modanature e di nuovi materiali soft touch per il nuovo sistema infotainment con schermo sospeso, in posizione centrale e rialzata.

Attraverso il touch screen da 8,25” o da 9,2” con tecnologia capacitiva potete gestire completamente sia l’operatività della vettura che la funzionalità dei dispositivi multimediali collegati, sia i servizi SEAT Connect.

La connettività di bordo compie un nuovo step con l’introduzione della connessione SEAT Full Link in modalità wireless. Apple CarPlay e Android Auto saranno quindi disponibili senza più necessità di collegare il cavo USB alla vettura. E grazie al sistema di ricarica a induzione Connectivity Box, l’esperienza di navigazione può definirsi 100% senza fili.

La gamma motori mantiene la stessa offerta: 1.0 TGI tre cilindri che eroga una potenza di 90CV (66 kW) con cambio manuale a 6 marce, 1.0 TSI tre cilindri che sfrutta l’efficienza del ciclo Miller ed eroga una potenza di 95CV (70 kW) con cambio manuale a 5 marce o 110 CV (81 kW) in combinazione con il cambio manuale a 6 marce o DSG e infine il 1.5 TSI quattro cilindri in grado di sviluppare una potenza di 150 CV (110 kW) abbinato al cambio automatico a doppia frizione DSG, che grazie alla gestione attiva dei cilindri in determinate condizioni di marcia, permette di ridurre i consumi e massimizzare l’efficienza, assicura SEAT.

I prezzi della nuova gamma SEAT Arona partono da 16.000 euro per la versione d’attacco Reference con il motore 1.0 TSI 95 CV e grazie alle formule d’acquisto di SEAT Italia, le rate partono da 139 € al mese (anticipo € 3.129,44, TAN 3,99 % fisso - TAEG 5,42 %).

A poco più di un anno dal lancio della quarta generazione di Leon, la gamma motori della variante Sportstourer viene aggiornata e arricchita con l’introduzione del motore 1.0 TSI 110 CV con cambio manuale a 6 rapporti: disponibile per tutti gli allestimenti, il propulsore è costituito da una struttura a tre cilindri e basato sul processo di combustione a ciclo Miller.

I prezzi della nuova motorizzazione partono dai 18.600 Euro per la versione Style, grazie al contributo del marchio e della Rete ufficiale SEAT. In ottica di semplificazione della gamma, inoltre, SEAT Leon e Leon Sportstourer sono da oggi disponibili nelle varianti di allestimento Style, Business ed FR.

La gamma SEAT Tarraco si aggiorna e introduce delle novità di prodotto tra cui i pneumatici autosigillanti per le vetture dotate di cerchi da 18”, 19” e 20”.

La tecnologia “sealing” consiste nella presenza di in una sostanza sigillante presente all’interno dello pneumatico che consente la riparazione di forature fino a 5 mm di diametro permettendo di proseguire il viaggio senza interruzioni ed alla velocità desiderata, effettuando la sostituzione della gomma danneggiata successivamente.

Il kit di riparazione rimane perciò una dotazione standard solamente per l’allestimento Style.

NOVITA' CUPRA

La gamma CUPRA Leon nelle sue due versioni di carrozzeria, hatchback e Sportstourer, si completa invece con l’introduzione a listino della motorizzazione 2.0 TSI 245 CV DSG, che rappresenta una nuova opportunità per tutti coloro che cercano performance su strada, senza incorrere nel costo del super bollo.

CUPRA Leon 2.0 TSI 245 CV DSG vanta una coppia massima di 370 Nm/RPM tra 1.600-4.300 giri, un’accelerazione 0-100 km/h in soli 6,4 secondi e raggiunge una velocità massima di 250km/h.

Il prezzo di listino parte da 39.550 Euro, che grazie al contributo del marchio scendono a 33.550 Euro.

La versione Sportstourer di CUPRA Leon, che vanta le medesime prestazioni di coppia e velocità massima della versione hatchback, con un’accelerazione 0-100 km/h in soli 6,7 secondi, è disponibile invece a listino a partire da 40.350 Euro, che grazie al contributo del marchio diventano 34.350 Euro.

Altre novità introdotte di serie sulla gamma CUPRA Leon sono il volante riscaldato, il nuovo specchietto retrovisore dal design più sottile e sportivo e il pannello di controllo posteriore del climatronic touch con visualizzazione digitale della temperatura.

Per quanto riguarda le dotazioni su richiesta di CUPRA Leon, invece, è disponibile ora il nuovo colore carrozzeria metallizzato Blu Asphalt, mentre la CUPRA Side Skirt sarà caratterizzata di serie dalla colorazione Dark Aluminium.

Infine, anche CUPRA Ateca è stata oggetto di alcuni aggiornamenti con l’introduzione come dotazione di serie del sistema di abbattimento dei sedili posteriori dal bagagliaio.

Anche le dotazioni su richiesta si arricchiscono grazie all’introduzione del Technology Pack (P24) che include portellone elettrico “handsfree”, Safe & Driving Pack XL e volante racing. Sempre su richiesta, è disponibile l’impianto di scarico Akrapovič e il nuovo colore carrozzeria speciale Verde Camouflage.

1/32

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA