Renault: a rischio fallimento senza aiuti statali

A dirlo è il ministro delle finanze francese che ha sottolineato come siano necessari gli aiuti statali per salvare il Marchio nazionale.

1/3

Stando a un articolo dell’agenzia Reuters, il ministro delle Finanze francese Bruno Le Maire avrebbe dichiarato come il Marchio della Losanga potrebbe persino fallire se non dovesse ricevere aiuti statali consistenti e in breve tempo. Un tracollo importante innescato naturalmente dalla forte crisi economico sanitaria generata dal Coronavirus (Covid-19). Un bel grattacapo per il colosso francese perché nel frattempo si trova anche a dover presentare un piano di riduzione dei costi di 2 miliardi di euro per i prossimi due anni che potrebbe portare persino alla chiusura di alcuni stabilimenti europei come anche di quelli che producono direttamente le Alpine.

Non dimenticando che lo Stato francese detiene ben il 15% delle azioni del colosso d’Oltralpe, il Governo starebbe pensando a un piano strategico di sostegni per impedire il fallimento dell’importante Marchio nazionale. Un progetto che dovrebbe portare lo Stato a fare da garante per un prestito di circa 5 miliardi di euro. A fronte però di questa garanzia il Governo avrebbe chiesto precisi impegni in tre settori in cambio di aiuto: i veicoli elettrici; il trattamento equo dei vari fornitori e la priorità nello sviluppo di tecnologie avanzate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News