a cura di Redazione Automobilismo - 11 maggio 2019

Porsche Taycan: si parla di un cambio a due velocità

Seppur la maggior parte delle elettriche sfrutterebbero un "cambio" a un solo rapporto o una trasmissione fissa con riduzione, la nuova sportiva elettrica di Zuffenhausen dovrebbe adottare un cambio con due rapporti montato al posteriore in configurazione transaxle.
1/4

Secondo le ultime indiscrezioni circolate in rete e giunteci in redazione la nuova sportiva elettrica di Zuffenhausen potrebbe avere un dettaglio tecnico un pò particolare. Invece di rifarsi a un consueto "cambio" a un solo rapporto o una trasmissione fissa con riduzione, come normalmente avviene sulle comuni vetture elettriche, sulla nuova Porsche Taycan dovremmo trovare un cambio con due rapporti montato al posteriore in configurazione transaxle, una scelta finalizzata a ottenere il massimo sia in termini di accelerazione massima che di velocità di punta.

Secondo gli ingegneri di Porsche, infatti, con un solo rapporto o rapporto fisso diventa più difficile trovare il giusto equilibro fra consumi e performance e non si riesce per l'appunto a ottenere il massimo in termini di accelerazione e velocità massima ma si deve sempre un pò mediare tra i due valori. Per questo però a Stoccarda hanno pensato che l'adozione di un doppio rapporto avrebbe potuto con il primo migliorare l’accelerazione mentre con il secondo raggiungere una superiore velocità di punta. Allo stesso tempo il miglior sfruttamento del completo regime di giri del motore elettrico non può fare altro che incrementare la già elevata efficienza del motore a batteria, ottenendo minori consumi sopratutto nella guida sportiva.

Per chi non sapesse cosa sia un cambio montato al posteriore in configurazione transaxle trova QUI un nostro articolo a riguardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News