Nuova Porsche Cayenne Turbo GT, la provocazione

Forse in un futuro non troppo lontano tutti i SUV, anche quelli più prestazionali, saranno totalmente elettrici. Nell'attesa, la Casa tedesca corona la generazione Cayenne con un modello top di gamma. Non il consumo, ma potenza e prestazioni qui vengono prima di tutto con un V8 biturbo da 4,0 litri sotto il cofano capace di erogare 640 CV e 850 nm di coppia. Tradotto su strada, il classico 0-100 km/h liquidato in 3,3 secondi e una punta massima di 300 km/h...

1/18

Forse in un futuro non troppo lontano tutti i SUV, anche quelli più prestazionali, saranno totalmente elettrici.

Nell'attesa, la Casa tedesca corona la generazione Cayenne con un modello top di gamma. Non il consumo, ma potenza e prestazioni qui vengono prima di tutto con un V8 biturbo da 4,0 litri sotto il cofano capace di erogare 640 CV e 850 nm di coppia.

Tradotto su strada, il classico 0-100 km/h liquidato in 3,3 secondi e una punta massima di 300 km/h La Cayenne Turbo GT è disponibile solo come coupé ed è equipaggiata di serie con tutti i sistemi di telaio disponibili e con pneumatici ad alte prestazioni sviluppati appositamente per questo modello.

Il collaudatore Porsche Lars Kern, che con la Cayenne Turbo GT ha percorso i 20,832 km del Nürburgring Nordschleife con un tempo di 7:38,9 minuti, stabilendo un nuovo record ufficiale per i SUV.

Rispetto alla Cayenne Turbo Coupé, la Turbo GT è innanzitutto più bassa di 17 millimetri. Di conseguenza, sia i componenti passivi del telaio che i sistemi di controllo attivo sono stati riprogettati e ottimizzati in termini di maneggevolezza e prestazioni.

La rigidità delle sospensioni pneumatiche a tripla camera è stata aumentata fino al 15 per cento e sono state adattate anche le caratteristiche di smorzamento del sistema PASM di regolazione elettronica degli ammortizzatori e l'applicazione del Power Steering Plus e dell'asse posteriore attivo.

Il sistema PDCC di regolazione attiva del telaio e stabilizzazione attiva dei movimenti di rollio è ora integrato da un software di controllo più orientato alle prestazioni. Ne risultano una stabilità al rollio e una tenuta di strada migliori, nonché un comportamento in curva più preciso alle alte velocità.

Rispetto alla Turbo Coupé, le ruote anteriori di questo modello sono più larghe di un pollice; la campanatura negativa è stata aumentata di 0,45 gradi per garantire una maggiore area di contatto ai nuovi pneumatici Pirelli P Zero Corsa da 22 pollici, sviluppati appositamente per la Turbo GT. L'impianto frenante in carboceramica Porsche (PCCB) è qui di serie.

Disponibile su richiesta con carrozzeria nel nuovo colore Grigio Artico, la Cayenne Turbo GT vanta un sotto-paraurti anteriore specifico con un vistoso profilo dello spoiler e prese d'aria di raffreddamento laterali maggiorate. La vista laterale è dominata dal tetto sagomato in carbonio e dai cerchi GT Design da 22 pollici in neodimio. La vista posteriore è dominata da un nuovo diffusore in carbonio e dai terminali di scarico in titanio posizionati centralmente

Il carattere sportivo della Cayenne Turbo GT è accentuato dall'equipaggiamento di serie con ampio uso di rivestimenti in Alcantara. I sedili sportivi alti a 8 regolazioni e i due sedili singoli posteriori sono di serie. Ogni sedile è caratterizzato da inserti centrali traforati in Alcantara specifici per la GT e la scritta "turbo GT" sui poggiatesta.

Come previsto sulle auto sportive a marchio Porsche, il volante sportivo multifunzione reca a ore 12 una marcatura di colore giallo. A seconda dell'allestimento richiesto, alcune strisce decorative sono rifinite in nero opaco.


Con la Turbo GT viene introdotto per la gamma Cayenne il sistema Porsche Communication Management (PCM) di ultima generazione con prestazioni migliorate, una nuova interfaccia utente e una nuova logica di funzionamento. Come in precedenza, il PCM 6.0 è pienamente compatibile con Apple CarPlay, ma ora consente anche l'integrazione completa di Apple Music e Apple Podcast. Inoltre, il sistema di infotainment adesso include anche Android Auto, consentendo così l'integrazione di tutti gli smartphone più diffusi.


La Cayenne Turbo GT è ordinabile da subito e arriverà nelle concessionarie italiane intorno alla fine di settembre 2021. I prezzi in Italia partono da 203.340,00 euro, IVA e dotazioni specifiche incluse.

1/13

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA