Porsche 935 by Bisimoto: l’elettrica da 636 CV e 1.200 kg

Una livrea iconica, una potenza di tutto rispetto e una certa propensione al rispetto dell’ambiente sono le carte in tavola di questa 935 a batteria.

1/3

In rete è apparso un video che ritrae la nuova creatura della Bisimoto, la compagnia californiana specializzata in aftermarket. Questa volta a ricevere le amorevoli cure dell’azienda di Bisi Ezerioha è stata nientemeno che una Porsche 935. Nome in codice K3V altro non è che una 911 che gli uomoni di Bisimoto hanno sapientemente rivisitato e rielaborato, rendendola oltretutto amica dell’ambiente. Si, avete letto bene! La Porsche 935 K3V, o meglio la Porsche 911 a cui sono stati aggiunti i pannelli della carrozzeria della Porsche da corsa che vinse Le Mans, è spinta da un motore elettrico trifase, alimentato a suo volta da due piccoli pacchi batteria da 32 kWh ciascuno situati nella parte anteriore e posteriore della vettura. Un powertrain a zero emissioni capace di erogare la bellezza di 636 CV di potenza massima a fronte di un peso a vuoto di soli 1.200 kg. Definita ''silenziosa ma letale'', la Porsche 935 100% elettrica sfrutta poi una carrozzeria rivisitata da Andy Blackmore Designs, una livrea con accenti rosa brillante e vernice grigia e ruote Brixton.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News