a cura di Redazione Automobilismo - 08 February 2018

Porsche 718 Boxster: la Spyder in azione sulla neve

Impegnata nei collaudi invernali la 718 Spyder mostra la capote in tela ma ancora nasconde il cuore pulsante.
Porsche 718 Boxster: la Spyder in azione sulla neve

Ci sono giunte in redazione nuove foto che riprendono la Porsche 718 Boxster 2019 in variante Spyder in azione durante i severissimi test sulle nevi della Scandinavia. I modelli mostrano ancora alcuni dettagli camuffati ma appaiono ben visibili la capote in tela, che riduce il peso complessivo della vettura, e il pacchetto Sport Design che prevede un posteriore con paraurti con dettagli aerodinamici inediti e un estrattore con terminali di scarico integrati in posizione inedita.

Porsche 718 Boxster: la Spyder in azione sulla neve

Quattro o sei cilindri?

Ma le novità non dovrebbero riguardare solamente l'aspetto estetico ma anche il cuore pulsante sotto pelle. Come da consuetudine, infatti, le Boxster Spyder adottano le motorizzazioni più potenti della gamma e questo dovrebbe farci pensare al ben noto 2.5 turbo da 365 CV montato sull'attuale GTS. Nessuno però ci vieta di pensare che ci potrebbe essere un ritorno al caro e vecchio flat six aspirato come nella precedente Cayman GT4 che, con una potenza tra i 400 e i 500 CV, potrebbe equipaggiare non solo questa futura Spyder ma anche la futura Cayman GT4.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultima anteprime