a cura di Redazione Automobilismo - 19 novembre 2019

Pneumatici: in arrivo nuove etichette pro ambiente

Volute dall’Unione Europea, arriveranno nel 2021 per aiutare il consumatore a scegliere gli pneumatici in base al consumo di carburante.

1/6

Le tematiche green e i cambiamenti climatici stanno spingendo sempre più settori a investire e a trovare soluzioni per abbattere i consumi e le emissioni nocive nell’ambiente. Tra questi settori vi è sicuramente l’automotive che, dopo aver fatto tanto nei motori, nei sistemi di post trattamento, nei carburanti e nel contenimento delle masse in gioco, ora punta anche sugli pneumatici, altro importante elemento per uno stile di guida più ecologico, pulito ed efficiente. Puntando su pneumatici con minore resistenza al rotolamento si riuscirà a ridurre i consumi di carburante anche del 20-30%, arrivando a ottenere un risparmio energetico pari a quello che si avrebbe togliendo dalle strade 4 milioni di vetture all’anno.

Dalla Commissione Ue, il Consiglio e l’Europarlamento è stata per questo introdotta una nuova etichetta per gli pneumatici venduti in Europa. Entrerà in vigore dal 2021 e punta a dare più spazio e a rendere più chiare le informazioni relative all’efficienza energetica così da guidare il consumatore nella scelta del giusto pneumatico in base al consumo di carburante. Nelle nuove etichette troveremo uno schema molto simile a quello adottato per gli elettrodomestici con una scala basata su lettere (la A è la più efficiente) e colori (dal verde al rosso).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News