Peugeot: da settembre in Italia la nuova 308, anche ibrida Plug-in

La nuova 308 è il modello scelto per rappresentare il nuovo volto della casa del leone, nonché la prima a portare sul cofano il nuovo logo, lo scudetto dal motto “time to change”...

1/24

La nuova compatta Peugeot nasce sulla terza generazione della piattaforma EMP2 di Stellantis che ha visto crescere il passo di 55 mm.

Nel ridisegnare l'auto, Peugeot ha anche abbassato la sua altezza di 20 mm per creare una silhouette più sportiva ed elegante. Nella parte anteriore si trova il nuovissimo logo del marchio francese.

Una compatta più grande dunque che grazie al passo più generoso, offre più spazio ai passeggeri posteriori.

La nuova 308 si fa quindi più accogliente e perde solo qualche litro di capacità del bagagliaio, rimanendo comunque un valido riferimento all’interno del segmento C. Infatti il volume è di 412 litri, di cui 28 litri di vani portaoggetti ricavati sotto il piano di carico. Con gli schienali dei sedili posteriori ribaltati, il volume può raggiungere 1323 litri.

I proiettori anteriori sono dotati della tecnologia Matrix Led sin dal primo livello di allestimento. Ad arricchirli ci pensano poi le luci diurne a forma di artiglio sul paraurti anteriore che chiudono la firma luminosa.

Il radar per i sistemi di assistenza alla guida scompare dietro al nuovo logo che rimane l'unico elemento decorativo della griglia, mentre la targa è spostata nella parte inferiore del frontale per ottimizzare il design.

Interni tecnologici e un infotainment intuitivo


La tecnologia a bordo si è ulteriormente evoluta con il nuovo sistema Peugeot i-Connect Advanced. Il nuovo sistema di infotainment con touchscreen centrale da 10” ad alta definizione è completamente personalizzabile. Mentre di fronte al volante fa il suo debutto il nuovo i-cockpit digitale 3D, nelle versioni GT.

A partire dall'allestimento Allure, la nuova 308 prevede anche gli i-toggle virtuali interamente configurabili che sostituiscono l'interfaccia fisica del climatizzatore.

Ogni i-toggle è di fatto un comando tattile di scelta rapida per impostare le regolazioni della climatizzazione, un contatto telefonico, una stazione radio, l'avvio di un'applicazione e può essere configurato secondo la scelta del guidatore.

Due nuove motorizzazioni ibride plug-in

HYBRID 225 e-EAT8, con motore PureTech da 180 Cv abbinato a un motore elettrico da 110 Cv e al cambio automatico e-EAT8 per un’autonomia dichiarata, in modalità full electric, di circa 59 km (WLTP).

HYBRID 180 e-EAT8, con motore PureTech da 150 Cv abbinato al motore elettrico da 110 Cv e al cambio automatico e-EAT8, per 60 km di autonomia in modalità 100% elettrica sempre in base al protocollo WLTP.

Entrambe le varianti utilizzano una batteria agli ioni di litio da 12,4 kWh. Sono inoltre disponibili due tipi di caricatori a bordo. Di serie vi è un caricatore monofase da 3,7 kW, mentre in opzione un caricatore monofase da 7,4 kW.

I tempi di ricarica stimati sono, per una ricarica completa, di un’ora e 55 minuti da Wallbox (32 A) 7,4 kW, con il caricatore di bordo monofase da 7,4 kW, e di sette ore e 5 minuti da una presa standard (8A) sfruttando il caricatore di bordo monofase da 3,7 kW.

Le motorizzazioni termiche contano invece il PureTech benzina da 110 Cv con cambio manuale a 6 rapporti o da 130 Cv con cambio manuale o automatico EAT8 a 8 rapporti e il diesel BlueHDi da 130 Cv con cambio manuale a 6 rapporti o automatico EAT8 a 8 rapporti.

Il nuovo modello sarà infine disponibile in 7 tinte di carrozzeria: Verde Olivine, Blu Vertigo, Rosso Elixir, Bianco Madreperla, Bianco Banchisa, Grigio Artense e Nero Perla.

Peugeot 308 arriverà in Italia a settembre 2021 e sarà prodotta nello stabilimento di Mulhouse (Francia).

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA