Pagani Huayra Roadster BC: il circuito di Spa si piega al suo volere

Durante i collaudi finali l’hypercar da 800 cavalli ha messo a ferro e fuoco il circuito delle Ardenne, stabilendo un nuovo record ufficiale. Eccovi il video dell’impresa.

1/6

Prodotta in soli 40 esemplari da 3 milioni di dollari l’uno, la Pagani Huayra Roadster BC è l’ultimo gioiello di Horacio Pagani. Quasi pronta per essere messa in produzione, l’hypercar ha pensato bene di terminare i propri collaudi finali nientemeno che sul famosissimo circuito di Spa Francorchamps. Sul tracciato belga l’erede della Zonda è stata portata al limite per testarne tutte le componenti meccaniche e per valutarne la resa aerodinamica. I tecnici Pagani però non si sarebbero mai aspettati di riuscire a stabilire un nuovo record per vetture di serie sull’iconico circuito belga.

Eppure è quello che è successo e ne abbiamo le prove nel video che vi proponiamo oggi. Spinta, infatti, dal suo inarrestabile 6,0 litri V12 bitrurbo benzina, realizzato dalla AMG, la Pagani Huayra Roadster BC sviluppa una potenza massima di 800 CV e una coppia di ben 1.050 Nm. Numeri eccezionali che le hanno permesso di staccare il fantasmagorico tempo di 2:23,08 nonostante il tracciato fosse leggermente umido. Guidata dal Development Test Driver Andrea Palma, la Pagani Huayra Roadster BC ha siglato quindi il nuovo record del circuito per vetture stradali. Va detto però che, prima di scendere in pista sul circuito belga per i collaudi finali e per il time attack, la Huayra Roadster BC è stata sottoposta a un regime di collaudo particolarmente intenso che l’ha vista protagonista di 45.000 chilometri su pista, macinando nel complesso qualcosa come 350.000 chilometri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News